Supersport: Luca Marconi con Yamaha Bike Service

Supersport: Luca Marconi con Yamaha Bike Service

Correrà con una competitiva R6 nel Mondiale Supersport

Commenta per primo!

Dopo due stagioni nel Motomondiale classe 125cc la carriera di Luca Marconi riparte dal Mondiale Supersport. Il pilota romagnolo, 21 anni, ha raggiunto l’accordo con il Bike Service Racing Team per competere nel WSS con una competitiva Yamaha YZF R6, affiancando il campione italiano in carica Roberto Tamburini.

Marconi, ex-campione europeo Minimoto e protagonista del CIV 125, ha deciso di dare una svolta alla propria carriera scegliendo le moto a quattro tempi con una squadra amica e… di casa. “Abito a pochi kilometri dalla loro sede, posso incontrare i componenti del team e vedere la moto ogni giorno“, ci ha detto Luca Marconi. “C’è la prospettiva di far bene e di adattarmi alla moto con un ricco programma di test invernali, in più il 4 tempi rappresenta il futuro del motociclismo, anche per questo ho scelto di correre nel mondiale Supersport“.

L’accordo è stato trovato in queste settimane, anche se la firma arriverà il prossimo 7 gennaio, giusto in tempo per i primi test con la Yamaha YZF R6.

Proverò la moto 3 giorni a Cartagena dal 14 al 16 gennaio, poi saremo a Portimao per i test ufficiali. Sono molto motivato perchè la R6 è la moto ex-campione del mondo (2009 con Cal Crutchlow, ndr) e la squadra è quella giusta per iniziare un bel percorso di carriera. Di questo devo ringraziare il team e la mia manager, Cris Favero, adesso non vedo l’ora di provare la moto anche perchè non ho mai guidato prima d’ora un 4 tempi“.

Campione Europeo Minimoto 2007, successivamente Luca Marconi ha militato nel CIV e nel Trofeo Honda RS125 raggiungendo il Motomondiale con i team CBC Corse (2009) e World Wide Race (2010): adesso la nuova sfida nel World Supersport.

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy