Supersport Losail Warm Up: sempre Cal Crutchlow davanti

Supersport Losail Warm Up: sempre Cal Crutchlow davanti

Il britannico precede Andrew Pitt e Fabien Foret

Nel Warm Up della Supersport sul tracciato di Losail sempre Cal Crutchlow è il pilota che comanda le operazioni dopo la pole position conquistata nella giornata di ieri. L’ex stella del British Superbike, ai manubri della Yamaha YZF R6 ufficiale, ha fermato il cronometro sul 2’02″013, precedendo di mezzo secondo Andrew Pitt ed il suo compagno di squadra in Yamaha, Fabien Foret. Distacchi importanti che confermano la competitività del pilota di Coventry, a questo punto (facciano gli scongiuri i suoi sostenitori) il grande favorito per la corsa che scatterà oggi alle 11:25 ore italiane.

Passando agli altri attesi protagonisti, registriamo il quarto miglior tempo di Kenan Sofuoglu, caduto due volte ieri, ma senza conseguenze sul piano fisico tanto da esser più carico che mai con il chiaro intento di bissare il trionfo nel round di apertura della stagione 2009 a Phillip Island. Alle sue spalle troviamo Mark Aitchison, Joan Lascorz (ieri l’unico dei big a non aver migliorato il tempo di venerdì delle qualifiche) e Michele Pirro, ottimo settimo e primo dei piloti italiani con la Yamaha R6 del Lorenzini by Leoni.

Nessuna caduta da registrare in questa sessione, soltanto le escursioni nella ghiaia in fondo al rettilineo dei box di Robbin Harms e Fabien Foret, mentre Patrick Vostarek, giovane promessa del team Intermoto, è stato fermato da un problema tecnico alla propria Honda CBR 600RR, con la quale nel warm-up si è piazzato buon dodicesimo.

Supersport World Championship 2009
Losail, Warm Up

01- Cal Crutchlow – Yamaha World Supersport Team – Yamaha YZF R6 – 2’02.013
02- Andrew Pitt – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.501
03- Fabien Foret – Yamaha World Supersport Team – Yamaha YZF R6 – + 0.542
04- Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.645
05- Mark Aitchison – HANNspree Honda Althea – Honda CBR 600RR – + 0.656
06- Joan Lascorz – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 1.336
07- Michele Pirro – Yamaha Lorenzini by Leoni – Yamaha YZF R6 – + 1.531
08- Barry Veneman – Hoegee Suzuki Team – Suzuki GSX-R 600 – + 1.536
09- Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 1.543
10- Robbin Harms – Veidec Racing RES Software – Honda CBR 600RR – + 1.625
11- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 1.626
12- Patrick Vostarek – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 1.668
13- Pawel Szkopek – Factory Racing – Triumph Daytona 675 – + 1.845
14- Matej Smrz – MS Factory Racing – Triumph Daytona 675 – + 1.923
15- Massimo Roccoli – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 1.931
16- Matthieu Lagrive – HANNspree Honda Althea – Honda CBR 600RR – + 1.969
17- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 2.189
18- Jesco Gunther – RES Software Veidec Racing – Honda CBR 600RR – + 2.323
19- Garry McCoy – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 2.359
20- Gianluca Nannelli – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 2.436
21- Russell Holland – Echo CRS Grand Prix – Honda CBR 600RR – + 2.474
22- Gianluca Vizziello – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 600RR – + 2.648
23- Arie Vos – Veidec Racing RES Software – Honda CBR 600RR – + 2.957
24- Danilo Dell’Omo – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 3.239
25- Anthony West – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 600RR – + 3.699
26- Doni Tata Pradita – Yamaha MG Competition – Yamaha YZF R6 – + 4.260
27- Fabrizio Lai – Echo CRS Grand Prix – Honda CBR600RR – + 4.407
28- Yannick Guerra – Holiday Gym Racing – Yamaha YZF R6 – + 4.514
29- Josè Morillas – Holiday Gym Racing – Yamaha YZF R6 – + 4.542
30- Shaun Geronimi – Hoegee Suzuki Team – Suzuki GSX-R 600 – + 6.292

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy