Supersport: Laverty “Voglio la leadership di campionato”

Supersport: Laverty “Voglio la leadership di campionato”

Parla il pilota Parkalgar Honda dopo la seconda vittoria

Chi lo ha conosciuto in questi anni, sa che Eugene Laverty è un pilota consapevole della propria velocità e decisamente ambizioso. Nell’ultimo biennio ha sofferto parecchio con moto poco competitive nel Mondiale 250 (prima una Honda Kit del team LCR, in seguito una Aprilia privata del team Blusens), tanto da fare il possibile per rientrare nel “giro” della Supersport, categoria dove ha raccolto risultati di rilievo in Gran Bretagna.

Dopo l’esperienza dello scorso anno a Vallelunga con la Yamaha ufficiale in sostituzione dell’infortunato Fabien Foret (podio al debutto, terzo), Laverty ha raggiunto l’accordo con il team Parkalgar Honda, trovando una propria dimensione “vincente”: successo alla seconda prova stagionale di Losail, bis ad Assen. Adesso l’obiettivo per il pilota irlandese è un altro..

Sono felice di queste vittorie, ma adesso il mio intento è di conquistare la testa della classifica“, afferma Laverty. “Voglio riuscirci quanto prima: sono sei punti, manca poco“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy