Supersport Imola Prove Libere 2: ancora Cal Crutchlow

Supersport Imola Prove Libere 2: ancora Cal Crutchlow

Kenan Sofuoglu a breve distanza, segue Laverty

Commenta per primo!

Cambiano i tracciati, le nazioni, il pubblico sugli spalti, ma non cambia mai il potenziale poleman, che fin dall’inizio della stagione sì è subito dimostrato velocissimo sulla Yamaha R6: Cal Crutchlow. L’inglese di casa Yamaha è stato autore di otto pole position su undici gare finora disputate e come peggior piazzamento in griglia vanta una quarta posizione ottenuta nella gara inaugurare a Phillip Island.

Anche oggi sul tracciato del Santerno Crutchlow ha girato velocissimo fermando il cronometro sul tempo di 1’52″117, migliorando di sei decimi il tempo fatto segnare ieri. Protagonista nelle ultime battute di una scivolata senza conseguenze nel secondo settore, Crutchlow è riuscito a tenere dietro Kenan Sofuoglu su Honda staccato di poco più di 2 decimi, Joan Lascorz su Kawasaki e Massimo Roccoli. L’italiano del team Intermoto Czech ha fermato il cronometro sul tempo dell’1’53″192 a un secondo dalla pole provvisoria, prenotando la prima fila in vista della sessione di qualifiche di questo pomeriggio.

Seconda fila provvisoria per le Honda del campione del mondo 2008 Andrew Pitt e Eugene Laverty, altro pretendente al titolo insieme a Lascorz, staccato di sole 22 lunghezze dal leader della classifica generale Crutchlow. Seguono Garry McCoy su Triumph e Mark Aitchinson sulla Honda del team Althea.

Ipotetica terza fila per il giapponese Fujiwara su Kawasaki, Foret su Yamaha e l’italiano Michele Pirro anche lui sulla R6 preparata dal team Lorenzini by Leoni, davanti al neo-acquisto del team Triumph Be1 Chaz Davies. Solo tredicesimo invece l’australiano del team Stiggy Racing Anthony West.

Gli altri italiani li troviamo oltre il quindicesimo tempo, con Migliorati in sedicesima posizione, Dell’Omo in diciottesima, Russo in ventiquattresima, Gentile in ventiseiesima e infine Pedersoli in ventottesima.

Supersport World Championship 2009
Imola, Classifica Prove Libere 2

01- Cal Crutchlow – Yamaha World Supersport Team – Yamaha YZF R6 – 1’52.117
02- Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.228
03- Joan Lascorz – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 0.860
04- Massimo Roccoli – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 0.975
05- Andrew Pitt – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 1.075
06- Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 1.207
07- Garry McCoy – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 1.312
08- Mark Aitchison – Honda Althea Racing – Honda CBR 600RR – + 1.466
09- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 1.710
10- Fabien Foret – Yamaha World Supersport Team – Yamaha YZF R6 – + 1.860
11- Michele Pirro – Yamaha Lorenzini by Leoni – Yamaha YZF R6 – + 1.878
12- Chaz Davies – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 2.070
13- Anthony West – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 600RR – + 2.182
14- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 2.534
15- Michael Laverty – Echo CRS Grand Prix – Honda CBR 600RR – + 2.541
16- Cristiano Migliorati – Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 2.607
17- Robbin Harms – Veidec Racing RES Software – Honda CBR 600RR – + 2.755
18- Danilo Dell’Omo – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 2.828
19- Barry Veneman – George White Ten Kate Racing – Honda CBR 600RR – + 2.949
20- Sam Lowes – Echo CRS Grand Prix – Honda CBR 600RR – + 3.011
21- Arie Vos – Veidec Racing RES Software – Honda CBR 600RR – + 4.585
22- Olivier Four – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 4.855
23- Doni Tata Pradita – YZF Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 5.001
24- Emanuele Russo – Holiday Gym Racing – Yamaha YZF R6 – + 5.033
25- Robert Muresan – MS Racing – Triumph Daytona 675 – + 5.301
26- Flavio Gentile – Honda Althea Racing – Honda CBR 600RR – + 5.412
27- Jesco Gunther – RES Software Veidec Racing – Honda CBR 600RR – + 5.632
28- Luca Pedersoli – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 6.562
29- Yannick Guerra – Holiday Gym Racing – Yamaha YZF R6 – + 8.436
30- Glenn Irwin – Direct CCTV Racedays – Honda CBR 600RR – + 8.789

Silvia Lavezzo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy