Supersport: debutto per l’ex Supermotard Christian Iddon

Supersport: debutto per l’ex Supermotard Christian Iddon

Ha corso a Silverstone con la Parkalgar Honda

di Redazione Corsedimoto

A Silverstone nella Supersport tra le numerose wild card locali spiccava il nome di Christian Iddon, schierato dal team Parkalgar Honda. La “notizia” viene dal fatto che Iddon arriva da una formazione agonistica nel Supermotard: pluri-campione britannico, è stato pilota ufficiale Aprilia nel Mondiale S1 ed S2, dove ha concluso a cavallo del 2006 e 2007 in 4° e 3° posizione.

Dallo scorso anno Christian Iddon è passato al motociclismo su pista, debuttando nel British Superstock 1000 prima di concentrarsi esclusivamente su questa nuova carriera su due ruote a partire dal 2010, raggiungendo l’accordo con SMT Honda per il British Superbike.

Qualche sparuta buona performance fino al divorzio, per incomprensioni con il team, alla vigilia dell’evento di Snetterton. Il pilota britannico è tornato nel giro che conta grazie a Simon Buckmaster e al team Parkalgar Honda, che gli ha consentito di correre come wild card a Silverstone: 23° in qualifica, ha rimontato sino a sfiorare la zona punti in gara, 17°.

Per esser stata la mia prima gara in Supersport e la 16° in assoluto su pista è stata una bella esperienza“, spiega Christian Iddon. “Ho imparato molto migliorandomi giro dopo giro: purtroppo in gara ho dovuto evitare un pilota caduto davanti a me, ho perso circa 10″, magari potevo giocarmi un posto in zona punti…“.

Christian Iddon non è il primo pilota ex-Supermotard a correre nel World Supersport: nel 2003 il pluri-campione del mondo Thierry Van Den Bosch disputò l’intera stagione con Yamaha France ben figurando proprio nella tappa di Silverstone, addirittura 4°!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy