Michael van der Mark correrà nell’All Japan Superbike ad Autopolis

Michael van der Mark correrà nell’All Japan Superbike ad Autopolis

Dal Mondiale Superbike alla JSB1000: Michael van der Mark con Yamaha Factory sarà al via della tappa di Autopolis il 24-25 giugno prossimi.

Un pilota del Mondiale Superbike al via dell’All Japan? Questo è quanto succederà nel fine settimana del 24-25 giugno prossimo ad Autopolis: nel quarto appuntamento stagionale della JSB1000, accanto al pluri-Campione Katsuyuki Nakasuga con la seconda R1 di Yamaha Factory Racing Team correrà Michael van der Mark, pilota Pata Yamaha nel WSBK. Il Campione del Mondo Supersport 2014 è stato convocato dalla casa di Iwata in sostituzione del giovane Kohta Nozane, 21enne pilota dai trascorsi nel Mondiale Moto2, il quale nel medesimo fine settimana sarà impegnato con YART Yamaha alla 8 ore dello Slovakia Ring del Mondiale Endurance FIM EWC.

Yamaha ha colto la palla al balzo per offrire a “Magic Michael” l’opportunità di affinare il feeling con la Yamaha R1 in configurazione JSB1000 e con gli pneumatici Bridgestone in previsione della 8 ore di Suzuka del 30 luglio prossimo. Alla “gara delle gare” il pilota olandese, vincitore nel 2013 e 2014 con HARC-PRO Honda, difenderà i colori proprio di Yamaha Factory in equipaggio con lo stesso Nakasuga ed Alex Lowes.

Per van der Mark si prospetta un mese particolarmente impegnativo: nel weekend del 16-18 giugno il Mondiale Superbike a Misano Adriatico, una settimana più tardi All Japan Superbike ad Autopolis, qualche giorno di relax prima di correre a Laguna Seca nella serie iridata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy