MXGP: Pubblicato il calendario provvisorio per la stagione 2019

MXGP: Pubblicato il calendario provvisorio per la stagione 2019

Viene resa nota nella giornata odierna una prima bozza del calendario MXGP 2019, con qualche round ancora da confermare.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Siamo entrati nella seconda parte della stagione 2018, ma arriva un primo calendario provvisorio per quanto riguarda il FIM MXGP/MX2 Motocross World Championship 2019: 20 gli MXGP in programma, si comincia a fine febbraio e si conclude il 22 settembre, per poi disputare la settimana successiva il prestigioso evento Monster Energy FIM Motocross of Nations (qui gli orari delle dirette web MXGP Asia)

Non si conosce ancora il posto in cui inizierà il nuovo campionato, fissato per il 24 febbraio ma che deve ancora essere annunciato. La seconda tappa rappresenterà il ritorno in Argentina (ancora da annunciare in quale circuito), seguito dal tracciato di Matterly Basin (Gran Bretagna), passando poi per Valkenswaard (Olanda): quest’ultimo paese però potrà contare anche sulla presenza ad Assen del più grande evento dell’anno, vale a dire Monster Energy FIM Motocross of Nations, in programma per il 29 settembre.

Si arriva poi alla prima tappa italiana, di scena a Pietramurata, in Trentino, alla quale seguiranno gli appuntamenti recentemente annunciati, vale a dire gli MXGP di Hong Kong e Cina, a cui farà seguito la tappa in Russia per la terza stagione consecutiva, passando poi a Lettonia, Germania (presente in calendario, ma ancora da confermare) e Francia, per poi trovare la seconda tappa italiana della stagione, in Lombardia (il circuito però deve ancora essere annunciato).

Dopo quasi due mesi in Europa di torna a Est per gli MXGP di Indonesia e Asia, di scena rispettivamente a Pangkal Pinang e Semarang. Si torna poi nuovamente nel nostro continente, per affrontare la tappa in Repubblica Ceca a Loket, seguita dal Belgio a Lommel e dalla Svizzera a Frauenfeld-Gachnang. Gli ultimi tre round della stagione di disputeranno ad Afyonkarahisar (Turchia), Agueda (Portogallo) e Imola, in Italia, che per il secondo anno consecutivo sarà la tappa di chiusura della stagione.

Ecco il programma provvisorio completo, che comprende anche gli appuntamenti di Women’s Motocross World Championship, All European Championships e Veteran World Cup.

unnamed (1)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy