EMX 125 Spagna Gianluca Facchetti vince e scala la classifica

EMX 125 Spagna Gianluca Facchetti vince e scala la classifica

Il 16enne talento bergamasco con due secondi posti vince il round spagnolo. E adesso va all’attacco dell’Europeo

Commenta per primo!

Il terzo round del Campionato Europeo Motocross 125 ha regalato a Gianluca Facchetti la soddisfazione più grande della stagione: in Spagna, a Talavera de la Reina, il pilota del KTM De Carli Racing Junior Team ha conquistato la vittoria – davanti al belga Jago Geerts e al francese Pierre Goupillon – grazie a due secondi posti di manche.

RIMONTA – Durante le prove cronometrate Facchetti non è riuscito a trovare un buon feeling con la moto ma ha comunque ottenuto il secondo tempo del suo gruppo. Apportate alcune modifiche, le sensazioni in gara sono migliorate e nella prima heat ha mantenuto la seconda posizione dal primo all’ultimo giro, passando sotto la bandiera a scacchi dietro al francese Stephen Rubini e davanti all’altro transalpino Brian Strubhart Moreau. Più complicata gara 2 in cui Gianluca è partito male, transitando quinto al primo giro ma riuscendo in una rimonta che lo ha portato a concludere la heat in seconda posizione alle spalle di Geerts.

Gianluca Facchetti 16 anni
Gianluca Facchetti 16 anni

PRIMATO NEL MIRINO – Grazie ai due secondi posti di manche, Facchetti ha quindi conquistato la vittoria del GP di Spagna totalizzando 44 punti. Ora è 4° in campionato a quota 99 lunghezze e già dalle gare di sabato e domenica a Saint Jean d’Angely (in Francia) proverà a salire sul podio.

EMX125 le classifiche del round Spagna a Talavera de la Reina:

GARA 1: 1. Stephen Rubini (FRA, KTM), 30:55.817; 2. Gianluca Facchetti (ITA, KTM), +0:12.041; 3. Brian Strubhart Moreau (FRA, Kawasaki), +0:15.857; 4. Pierre Goupillon (FRA, KTM), +0:16.800; 5. Jago Geerts (BEL, KTM), +0:21.876; 6. Mikkel Haarup (DEN, Husqvarna), +0:40.230; 7. Roan Van De Moosdijk (NED, Yamaha), +0:40.968; 8. Kevin Horgmo (NOR, KTM), +1:02.632; 9. Joel Anton Costas (ESP, Yamaha), +1:11.703; 10. Jeremy Sydow (GER, KTM), +1:16.447

Gara 2: 1. Jago Geerts (BEL, KTM), 29:33.764; 2. Gianluca Facchetti (ITA, KTM), +0:33.108; 3. Pierre Goupillon (FRA, KTM), +0:38.818; 4. Zachary Pichon (FRA, Yamaha), +0:49.952; 5. Mikkel Haarup (DEN, Husqvarna), +0:56.415; 6. Roan Van De Moosdijk (NED, Yamaha), +1:16.823; 7. Paolo Lugana (ITA, TM), +1:18.206; 8. Luca Milec (SLO, Yamaha), +1:19.519; 9. Maxime Charlier (FRA, Husqvarna), +1:21.821; 10. Sergi Notario (ESP, KTM), +1:23.517

Classifica round Spagna: 1. Gianluca Facchetti (ITA, KTM) 44 punti; 2. Jago Geerts (BEL, KTM) 41; 3. Pierre Goupillon (FRA, KTM) 38; 4. Stephen Rubini (FRA, KTM)  35; 5. Mikkel Haarup (DEN, HUS) 31; 6. Roan Van De Moosdijk (NED, YAM) 29; 7. Paolo Lugana (ITA, TM) 20; 8. Kevin Horgmo (NOR, KTM) 20; 9. Brian Strubhart Moreau (FRA, KAW) 20; 10. Zachary Pichon (FRA, YAM) 18..

Cosi nell’Europeo: 1. Jago Geerts (BEL, KTM), 131 punti; 2. Stephen Rubini (FRA, KTM), 104; 3. Pierre Goupillon (FRA, KTM), 100; 4. Gianluca Facchetti (ITA, KTM) 99; 5. Roan Van De Moosdijk (NED, YAM) 97; 6. Zachary Pichon (FRA, YAM) 73; 7. Mikkel Haarup (DEN, HUS) 65; 8. Szymon Staszkiewicz (POL, KTM) 45; 9. Yuri Quarti (ITA, KTM) 44; 10. Andrea Zanotti (SMR, KTM) 43.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy