World Endurance: primo test con Bridgestone per Yamaha GMT94

World Endurance: primo test con Bridgestone per Yamaha GMT94

In pista ad Albacete

Commenta per primo!

Il team Yamaha GMT94 ha provato per due giorni sul tracciato di Albacete in vista della stagione 2010 del World Endurance. Sul circuito iberico c’è stato il debutto di nuovi piloti e, soprattutto, delle coperture Bridgestone, considerando che la struttura di Christophe Guyot sarà “team ufficiale” nella categoria per il marchio nipponico, pronto a contrastare Michelin, Pirelli e Dunlop nelle corse di durata.

Con la Yamaha YZF R1 preparazione EWC hanno potuto girare il riconfermato David Checa e Gregorio Lavilla, mentre Kenny Foray si è concentrato sulla moto in configurazione FSBK. Il primo giorno è stato condizionato dalla pioggia, che non ha fermato il team GMT94, anzi, si è trattato di un’occasione importante per conoscere le “rain” Bridgestone.

Nella successiva e conclusiva giornata di prove Lavilla e Checa hanno concretizzato una “simulazione gara”, lavorando bene insieme trovando un’ottima intesa. Christophe Guyot si è detto soddisfatto dei progressi e del primo approccio con Bridgestone, che ha “inviato” ben 6 tecnici al seguito della squadra transalpina.

Felice anche Gregorio Lavilla, al ritorno in pista dopo tanto tempo. “Non salivo su di una moto dalle gare di Misano del WSBK dello scorso anno. Devo dire che c’è stato subito un buon feeling con il team e le Bridgestone: io sono un pilota da Superbike, per cui devo adattarmi alle corse di durata anche se ho già esperienza alla 24 ore di Le Mans. Sono stati dei test positivi, peccato soltanto per il maltempo“.

Più dettagliato il commento di David Checa, dal 2004 insieme a Yamaha GMT94 nell’Endurance, ma non solo. “Aspettavo con impazienza questi test dopo l’annullamento delle prove di dicembre per neve. Devo dire che le Bridgestone sono davvero fantastiche, lavorare con Gregorio (Lavilla) per me è un aspetto positivo perchè abbiamo un’ottima intesa che ci aiuterà nelle gare di durata. Abbiamo già tutte le informazioni in vista dei prossimi test a Le Mans, per cui siamo tutti soddisfatti“.

Yamaha GMT94 proverà infatti soltanto dai prossimi test collettivi della 24 ore di Le Mans, primo confronto con tutti gli altri team del World Endurance.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy