BSB: Tom Sykes e Kawasaki all’assalto di Brands Hatch

BSB: Tom Sykes e Kawasaki all’assalto di Brands Hatch

Wild card di prestigio questa fine settimana nel BSB

di Redazione Corsedimoto

Un (gradito) doppio ritorno. Tom Sykes ed il Paul Bird Motorsport, ovvero il Kawasaki Racing Team del World Superbike, prenderanno parte questo fine settimana alla tappa del British Superbike sul tracciato di Brands Hatch, ripetendo l’esperienza del 2009. Lo scorso anno Broc Parkes, insieme a Sheridan Morais sostituto dell’infortunato Makoto Tamada, salì tre volte sul podio in 2° posizione alle spalle di Leon Camier (Airwaves Yamaha): questa volta la compagine ufficiale di Akashi non può sbagliare, punta senza mezzi termini alla vittoria.

Per il Paul Bird Motorsport un impegno importante in una categoria dove ha corso sotto le insegne Monstermob Ducati (titolo nel 2003 con Shane Byrne) e Stobart Honda, proprio con Tom Sykes pilota nel 2007. Successivamente il pilota di Huddersfield passò a Rizla Suzuki nel 2008 conquistando 3 vittorie, mettendosi in mostra nella wild card di Donington nel mondiale (2° alle spalle di Troy Bayliss) tanto da firmare da lì a poco con Yamaha.

Quest’anno al ritorno con PBM, Sykes cercherà di vincere a Brands Hatch, felice di far nuovamente capolino nel British Superbike.

Sono felice di tornare nel BSB e di farlo nell’appuntamento più importante e seguito della stagione“, ha detto Sykes, ancora in attesa della riconferma per il 2011. “Lo scorso anno la squadra ha sfiorato la vittoria, io mi sento pronto per dare il massimo nel confronto con i protagonisti del BSB.

Anche se in questa stagione non abbiamo raggiunto i risultati sperati, per me è il bilancio è positivo perchè con la squadra mi sto trovando benissimo e alle volte mi diverto a guidare. Spero sia così anche nel BSB“.

Per ironia della sorte Tom Sykes ed il Kawasaki Racing Team dovranno lottare “in casa” con il team MSS Colchester Kawasaki, che ha “prestato” il proprio pilota Simon Andrews per la tappa di Valencia…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy