BSB: Relentless Suzuki si prepara ad un 2011 impegnativo

BSB: Relentless Suzuki si prepara ad un 2011 impegnativo

Tanti progetti per la nuova squadra ufficiale Suzuki

Commenta per primo!

Una ventennale esperienza sul campo di gare, ma mai come quest’anno il TAS Racing è impegnato su più fronti. Una stagione importantissima per la squadra di Philip Neill che, sul campo e con un progetto ben definito, si è guadagnato il supporto ufficiale di Suzuki GB per tutti i principali campionati motociclistici made in UK: British Superbike, Supersport, Motocross, ma anche nel Road Racing.

Il risultato è di dover lavorare notte e giorno per preparare la stagione 2011, anche se i primi test per il programma BSB inizieranno soltanto a marzo. Joshua Brookes, nuovo acquisto, proverà la GSX-R 1000 Superbike a Cartagena, anche se nel frattempo ha girato con una Superstock a Eastern Creek.

Insieme a lui ci sarà Alastair Seeley, quest’anno in Supersport e, ovviamente, alla North West 200 dove cercherà di riconfermarsi “Man of the Meeting”.

Sempre nel circus del BSB il Relentless Suzuki by TAS porterà in pista una moto per qualche gara del British Superstock 1000: pilota scelto Guy Martin che si preparerà così al Tourist Trophy dove insegue la vittoria dal debutto datato 2004.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy