BSB: Noriyuki Haga “Progressi rispetto ai primi test con la R1”

BSB: Noriyuki Haga “Progressi rispetto ai primi test con la R1”

Stando ai tempi comunicati resta lontano dal vertice

di Redazione Corsedimoto

Per la prima volta con i colori ufficiali Swan Yamaha, Noriyuki Haga ha preso parte alla giornata di test ufficiali MSVR del British Superbike a Snetterton. All’esordio nel Regno Unito da pilota del BSB, “Nitronori” ha cercato di trovare un buon bilanciamento con la Yamaha YZF R1 preparata da SMR Performance, con il chiaro intento di risolvere quei problemi (trazione al posteriore) incontrati nella precedente doppia-sessione di test nella penisola iberica tra Almeria e Cartagena.

Haga, di modifica in modifica, si è mostrato soddisfatto a fine test nonostante i tempi comunicati dalla propria squadra non siano particolarmente esaltanti: 1’51″7 da comparare all’1’49″5 del proprio compagno di squadra (e campione in carica) Tommy Hill e al best time di 1’48″5 siglato da Michael Laverty (Samsung Honda). Soltanto strategia? Lo sapremo tra due settimane esatte a Brands Hatch…

E’ stato il mio primo test qui a Snetterton, pertanto ho speso la maggior parte del tempo a disposizione per conoscere la pista“, ha dichiarato Haga, 43 vittorie nel mondiale Superbike. “Rispetto ai test in Spagna abbiamo apportato delle modifiche alla messa a punto della moto, credo che abbiamo fatto un bel passo avanti rispetto ai primi test. Sono pronto per correre, adesso ho un buon feeling con la Yamaha R1. Soltanto nel finale abbiamo cambiato i settaggi delle sospensioni e del freno motore, ma posso ritenermi comunque soddisfatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy