BSB: MSVR ringrazia Tommy Hill (sperando in un ritorno…)

BSB: MSVR ringrazia Tommy Hill (sperando in un ritorno…)

Messaggio del direttore del BSB Stuart Higgs

Commenta per primo!

La decisione di Tommy Hill, Campione 2011 del British Superbike, di prendersi un anno sabbatico ha sorpreso tutti, anche MotorSportVision Racing (MSVR), dal 2008 promoter del BSB. Il direttore di gara Stuart Higgs ha voluto omaggiare l’ormai ex-pilota Swan Yamaha con questo messaggio, nella speranza di rivedere il forte pilota inglese di nuovo in pista nel 2014.

Nonostante sono rimasto davvero sorpreso, rispetto la decisione di Tommy. La sua carriera non è stata certamente facile: ha dovuto superare incredibili complicazioni, infortuni, ostacoli, forse la pressione subita per così tanto tempo l’ha convinto a prendere questa decisione. Inoltre tra poche settimane diventerà padre per la prima volta, è un passo importante della propria vita che lo porterà a riesaminare le sue priorità.

Tommy ha lasciato un segno indelebile nel nostro paddock sin dal 2003 quando ha conquistato il titolo nella Virgin Mobile Yamaha R6 Cup. Con questo successo ha subito esordito nel BSB con il team di Rob McElnea, restano indimenticabili la sua prima vittoria a Cadwell Park nel 2005, la pole position da wild card nel Mondiale Superbike a Silverstone nel 2006 e, soltanto tredici mesi fa, la conquista del titolo con quel pazzesco ultimo giro a Brands Hatch. Vorrei augurare a Tommy le migliori cose per il futuro, rispetteremo ogni sua scelta“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy