BSB: Joshua Brookes rinnova con Milwaukee Yamaha

BSB: Joshua Brookes rinnova con Milwaukee Yamaha

Anche nel 2015 correrà nel British Superbike

Commenta per primo!

Quattro vittorie ed altri sette podi hanno convinto Joshua Brookes a rinnovare per un altro anno il suo contratto che lo lega al team Milwaukee Yamaha. Trasferitosi al termine del 2013 nella formazione di Shaun Muir, il pilota australiano occupa attualmente la terza posizione nella classifica dello “Showdown”, anche se le possibilità di conquistare il tanto agognato Titolo BSB sono matematicamente sfumate con la scivolata di Silverstone. Dopo l’esperienza nel circus del Mondiale Supersport e Superbike, Brookes, 32 anni il prossimo Aprile, si è concentrato nella serie inglese prima con HM Plant Honda (2009-2010) e poi con TAS Suzuki (2011-2013) diventando due volte vice-Campione pur conquistando ben 20 vittorie. Alla prima presa di contatto con la Yamaha R1 preparata da SMR Performance, “Broosky” ha ben figurato anche al Tourist Trophy e alla North West 200 riuscendo ad entrare per la quinta volta consecutiva nei playoff di fine stagione della serie inglese.

Sarei un perdente se lasciassi il Campionato senza vincere il titolo del BSB“, ha commentato Brookes. “Credo che ciò sia avvenuto solo per delle circostanze che sono successe. Si è parlato del fatto che potessi lasciare il BSB ma con una moto competitiva ed alte aspettative desidero vincere questo Campionato prima di ritirarmi. Naturalmente la seconda stagione consecutiva in un team è sempre meglio della prima perchè si ha maggiore esperienza e speriamo che il prossimo sia l’anno giusto per vincere il titolo“.

Sono lieto che Josh sia con noi per un altro anno, rinnovare l’accordo è sempre stato il nostro principale obiettivo“, ha dichiarato il Team Owner Shaun Muir. “Ci sono diversi aggiornamenti provenienti dalla Casa madre e il futuro di Josh si preannuncia molto importante. Il nostro pilota ha compreso che Yamaha Motor Europe e Yamaha UK hanno fatto grandi sforzi per dare un futuro a lungo termine al team e sono particolarmente ansiosi di vedere i progressi. Sono certo vedremo un rider più forte e più lucido in questo secondo anno sulla R1“.

Il team ha inoltre comunicato che il nome del secondo pilota del Milwaukee Yamaha per il British Superbike 2015 sarà reso noto molto presto.

Christian Tarragoni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy