Nicky Hayden La Procura di Rimini ha autorizzato il trasferimento in Usa

Nicky Hayden La Procura di Rimini ha autorizzato il trasferimento in Usa

Nicky Hayden La Procura della Repubblica ha autorizzato il trasferimento La salma prenderà il volo per gli Usa con un aereo privato

Commenta per primo!

La Procura di Rimini ha firmato questa mattina il nulla osta per il rimpatrio della salma di Nicky Hayden negli Usa.

Viaggerà a bordo di un aereo privato organizzato nella tarda serata di lunedi 22 maggio da Tommy Hayden, fratello maggiore del Campione. Sul velivolo prenderanno posto i familiari e anche alcuni amici italiani che sono rimasti a fianco di Nicky e dei suoi parenti fin dal primo istante dopo la tragedia di mercoledi 17 maggio. Il volo partirà appena completate le ultime formalità burocratiche.

Intanto il motociclismo Mondiale piange La città natale di Nicky, Owensboro nello Stato del Kuntucky, ha dichiarato lutto cittadino. A mezz’asta le bandiere del circuito di Indianapolis, il circuito di casa di Hayden, che domenica ospiterà la celebre 500 miglia automobilistica. Mobilitato anche il paddock del Mondiale Superbike che da venerdi è di scena a Donington Park, in Gran Bretagna. Il promoter Dorna sta organizzando il ricordo del pilota della Honda.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy