MotoGP Maverick Vinales “2017? Parto per vincere”

MotoGP Maverick Vinales “2017? Parto per vincere”

Maverick Vinales non maschera i suoi propositi ambiziosi per la stagione 2017, la sua prima da pilota ufficiale Yamaha in MotoGP.

Un pilota che sicuramente si è fatto vedere soprattutto nel 2016 è Maverick Vinales: la sua continua crescita lo ha portato sempre più vicino ai piloti di punta, tanto da permettergli di conquistare quattro podi, uno dei quali è la sua prima vittoria iridata, ottenuta a Silverstone. Quest’anno Viñales sarà in Yamaha accanto a Valentino Rossi e già nei primi test si è dimostrato molto rapido.

Non è possibile ottenere risultati se non si lavora intensamente per tutto il weekend“. Con questa frase, riportata da PecinoGP, il pilota spagnolo già esprime la sua mentalità, che gli ha permesso di portare a Suzuki il primo successo dal suo ritorno in MotoGP. È però anche un grande osservatore: “In Austria ho trascorso la maggior parte della gara dietro a Marquez e Rossi e ho imparato davvero tanto. Ho capito quando si può usare la potenza del motore e quando invece è necessario amministrarla“.

Il 2017 sarà un anno di cambiamenti, ma il pilota spagnolo è pronto a raccogliere la sfida: “Inizierò la stagione con una mentalità vincente“, ha dichiarato Viñales nel corso dell’intervista. “La cosa più importante è raccogliere informazioni ed imparare, cosa che sono sicuro di poter fare in Yamaha perché loro hanno molta esperienza. Certo, un pilota vuole fare a modo suo, ma bisogna anche sapersi adattare. Penso di essere bravo in questo: raccolgo dati e li uso a mio vantaggio”.

Aperto ai consigli? “Dipende. Sono per ciò che va meglio e di solito i tecnici sanno più di tutti qual è la cosa migliore“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy