Superstock 1000 Germania: Qualifiche, Prima pole position per Federico Sandi

Superstock 1000 Germania: Qualifiche, Prima pole position per Federico Sandi

Federico Sandi conquista al Lausitzring la sua prima pole position in carriera nel Campionato Europeo Superstock 1000. 3° Michael Rinaldi.

Commenta per primo!

La mezz’ora di qualifiche del Campionato Europeo Superstock 1000 al Lausitzring è andata in archivio con la prima, strepitosa pole position in carriera di Federico Sandi. Il pilota del team Berclaz Racing ha fatto segnare il tempo di 1’38.268  a sei minuti dal termine ed è così riuscito a portare la sua BMW in pole position battendo il tempo fatto segnare poco prima dal cileno Maximilian Scheib. Inoltre, il 28enne di Voghera ha abbassato di mezzo secondo il record della pista in qualifica che apparteneva a Raffaele de Rosa (1’38.819) e ciò rende la sua prestazione ancor più bella e significativa, oltre che importante in ottica gara.

Dietro a Sandi, il già menzionato Scheib partirà in seconda posizione col tempo di 1’38.610 e la sua Aprilia del team Nuova M2 Racing precederà nella griglia di partenza un Michael Rinaldi terzo con un giro in 1’38.665 e ritrovatosi dopo i problemi avuti nelle prove del venerdì. Quarta e quinta posizione finali per le Yamaha ufficiali di Florian Marino (1’38.684) e Roberto Tamburini (1’38.787), mentre il compagno di squadra di Rinaldi nel Ducati Aruba.it Junior Team Mike Jones scatterà dalla sesta posizione dopo aver fatto segnare il miglior tempo nelle FP3.

Soltanto settimo Toprak Razgatlioglu, secondo in campionato a un solo punto dal leader Rinaldi e comunque miglior pilota Kawasaki in pista, mentre il vincitore di Misano Marco Faccani e Luca Vitali partiranno in ottava e nona posizione alle spalle del pilota turco del team Kawasaki Puccetti Racing.

Queste le posizioni degli altri italiani: 16° Emanuele Pusceddu, 18° Riccardo Cecchini (al primo weekend con la BMW del team 2R Racing), 19° Federico D’Annunzio, 26° Alex Bernardi, 27° Federico Sanchioni e 28° e ultimo l’esordiente Walter Sulis (con un solo giro all’attivo per via di una scivolata nei primi minuti della sessione).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy