MotoGP Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: Dorna pensa ad un altro grande omaggio

Valentino Rossi lascia la MotoGP ma solo in veste di pilota. Dorna vuole legare il suo nome a questo sport in maniera indissolubile.

29 dicembre 2021 - 9:48

Valentino Rossi ha scritto la parola fine sulla sua carriera in MotoGP, ma il suo nome resterà indelebile. Nove titoli mondiali e 199 podi in classe regina è un traguardo che pochi riusciranno a superare. Ma a renderlo una leggenda in “seduta stante” è il suo carisma, la capacità di far divertire, coinvolgere vecchie e nuove generazioni. E non solo, perché ancor prima di lasciare il paddock da pilota ha realizzato un progetto capace di approdare in MotoGP nella stagione 2022 dopo averlo collaudato in Moto3 e Moto2.

L’omaggio alla leggenda di Tavullia

Nessuno come Valentino Rossi, motivo per cui Dorna sta pensando di omaggiarlo anche in un futuro non troppo lontano. L’idea è di intitolargli un trofeo da assegnare ai migliori della Top Class. Gli organizzatori devono determinare la metrica con cui assegnare il “Trofeo Valentino Rossi”. In base alle prime indiscrezioni Dorna starebbe pensando di premiare i piloti con più giri veloci in gara al termine della stagione MotoGP. Un po’ come avviene con il trofeo BMW che viene assegnato al miglior poleman dell’anno.

Ci sono anche altre opzioni al vaglio: premiare il pilota che riesce a compiere il maggior numero di sorpassi, una delle specialità del campione di Tavullia. Oppure considerare il “Trofeo Valentino Rossi” ad ogni Gran Premio, con gli spettatori chiamati a votare la miglior prestazione in gara, un potenziale “Pilot of the Day” come avviene con la Formula 1. Il voto popolare determinerebbe il vincitore del premio “The Doctor”. Al momento si tratta soltanto di voci, Dorna potrebbe rimandare questa decisione più in avanti, lasciando iniziare il prossimo campionato MotoGP senza la premiazione “valentiniana”. A tenere alto il suo nome ci penserà il duo Bezzecchi-Marini che porterà all’esordio ufficiale la squadra VR46 di Tavullia con l’obiettivo di raggiungere traguardi ambiziosi in pochi anni.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

1 commento

corsedimot_15035767
8:38, 30 dicembre 2021

Un’ottima idea: uno stimolo in più’ per Marc Marquez per una veloce e completa guarigione!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Danilo Petrucci KTM Dakar

Il consiglio di Danilo Petrucci: “Piloti MotoGP, provate la Dakar!”

MotoGP, Aleix Espargarò

MotoGP, Espargarò: “Ammiro Dovizioso, purtroppo Iannone è fuori”

Valentino Rossi e Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso verso l’addio… sulla scia di Valentino Rossi