MotoGP: Sapete quanto guadagna Marc Marquez?

Il campione del Mondo ha strappato alla Honda un rinnovo super: adesso è lui il pilota più pagato. Ecco quanto…

Marc Márquez e Honda hanno quindi deciso di continuare la loro avventura comune per altri due anni. Alla luce  dei risultati  ottenuti – quattro Mondiali MotoGP in cinque stagioni –  la Marca dell’ala dorata non ha badato a spese pur di non farsi scappare il ragazzo prodigio. L’argomento principale avanzato dall’entourage di Marquez per il rinnovo del campione è stato il  metodo di lavoro migliorato, cioè più ingegneri che lo ascoltano e una RC213V ancora più competitiva. Conoscendo quanto la  Ducati ha pagato per un Jorge Lorenzo, cioè 12 milioni di euro, qual è la cifra che Honda ha vergato sull’assegno per Marquez?

15 MILIONI  – La risposta non è scontata ma il sito Sport-Rider ha azzardato una stima basata sulle voci  che circolano nel paddock. Al rinnovo del contratto, Marc Márquez ha dichiarato che tutte le condizioni erano state soddisfatte. Sia tecniche che professionale. E, statene certi, è stato accontentato anche per quanto riguarda gli emolumenti. Stiamo parlando del  fenomeno del momento, il detentore del record delle pole position e un sei volte campione del mondo a 25 anni. Allora? L’ingaggio è tra 12,5 e 15 milioni di euro. Quindi Lorenzo è superato.

ROSSI PAPERONE? – Ma non è detto che Marquez sia il pilota più pagato della MotoGP. Valentino Rossi non ha ancora rinnovato, ma ci sono buoni motivi per pensare che sia lui il paperone della top class.Perchè nel suo caso l’ingaggio non è il  principale ritorno di denaro. Il suo impero economico nel paddock è reale. E tornando in Yamaha, si è accordato sul fatto che se avesse portato alla squadra nuovi sponsor, a lui sarebbe stata garantita una percentuale sui contratti stipulati.  Nel 2012 Yamaha aveva  solo il marchio aziendale e di  ENEOS. Date uno sguardo alla carenatura di adesso…

Leggi qui l’articolo originale su paddock-gp

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy