Honda CBR1000RR-R

VIDEO Ecco come va, in pista, l’attesissima Honda CBR1000RR-R

E' la supersportiva più attesa del 2020. Il motore è una bomba. Ecco come va la versione stradale su una pista del Mondiale

1 febbraio 2020 - 8:57

Come va la Honda CBR1000RR-R? Stefano Cordara, direttore di RED-Live.it, ha provato la ipersportiva più attesa dell’anno sul tracciato di Losail. Un test assai interessante, reso ancora più succoso dal fatto che lo stesso tracciato, il 14-15 marzo, ospiterà la seconda prova del Mondiale Superbike. Honda non nasconde l’ambizione di tornare al vertice delle derivate dalla serie, e per farlo sta compiendo uno sforzo gigantesco. Ha progettato, dopo tanto tempo, una “Superbike Replica” meno eclettica delle precedenti, ma più adatta alla pista, anche in versione stradale. E soprattutto ha rivoluzionato la gestione in pista, adesso affidata direttamente ad HRC. Adesso tocca ad Alvaro Bautista e Leon Haslam…

300 KM/H IN…QUARTA!

La Ducati V4 R adesso non balla più da sola, anche la Honda avrà  un supermotore. La versione stradale ha 217 cavalli e Stefano Cordara l’ha spinta ai 300 km/h sul rettilineo di Losail in quarta marcia! Poi ci sono anche la quinta e la sesta…Nei recenti test a Portimao la nuova creatura HRC è andata abbastanza forte con Leon Haslam, mentre Alvaro Bautista non ha ancora trovato la strada ed ha chiuso in coda al gruppo. Ma sul dritto ha già spaventato tutti, anche i tecnici della Ducati. Bautista non ci ha girato intorno: “Il motore è davvero super, adesso bisogna sistemare tutto il pacchetto“. La sfida sui rettilinei della Superbike 2020 sarà incandescente…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Ravenna: “riscaldamento” in motocross (VIDEO)

Valentino Rossi FP1 GP Valencia 2019

VIDEO Valentino Rossi beffato dalla gomma fredda nelle FP1

Aleix Espargarò a Sepang

MotoGP, Aleix Espargarò travolge un fotografo in corsia box (VIDEO)