Paolo Sesti rieletto Presidente della Federazione Motociclistica Italiana

17 dicembre 2012 - 5:42

In carica dal 1996, Paolo Sesti è stato eletto nuovamente Presidente della Federazione Motociclistica Italiana in occasione dell’Assemblea Elettiva F.M.I. tenutasi domenica 16 dicembre presso il Centro Olimpico Fijlkam di Ostia. Numeri alla mano, per Paolo Sesti è stato rieletto con acclamazione: 10.444 preferenze scongiurando al primo colpo la possibilità di ballottaggio (7.024 il numero minimo per esser rieletto al primo scrutinio), staccando gli altri due candidati Marco Tognoli (3.127) e Giuseppe Bartolucci (102). Paolo Sesti resterà in carica per il prossimo quadriennio nel segno della continuità per i progetti della Federmoto. Per quanto concerne la velocità, confermato l’impegno in presa diretta della Federazione Motociclistica Italiana nella gestione dei principali campionati sportivi nazionali: CIV e Coppa Italia su tutti, senza scordarci di campionati propedeutici di successi quali PreGP, MiniGP e Minimoto. Confermato anche l’impegno del Team Italia FMI tra Moto3, Supersport e Superstock 600, con la Federmoto che resterà così “al centro del sistema” del motociclismo internazionale con la principale prerogativa di far crescere e formare i talenti del domani.

I verdetti dell’Assemblea Elettiva FMI Eletto come Presidente: Paolo Sesti (10.444 voti) Consiglieri Federali: – Per l’Area Nord: Fabio Larceri (4.496), Sandra Meret (3.295), Mario Alberto Traverso (2.762), Ivano Zatta (2.461); – Per l’Area Centro: Lorenzo Bonvecchi (2.110 voti); Franco D’Ambrosio (1.650); – Per l’Area Sud: Antonino Schisano (3.236 voti); – In quota Licenziati (piloti) sono risultati eletti: Giovanni Copioli (110 voti); Fabrizio Braccini (66); – In quota Tecnici è stato eletto: Domenico Sotera (29 voti); – Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti è stato eletto: Francesco Brandi (2.249 voti).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Alpinestars: prime spiegazioni sulla tuta di Fabio Quartararo

Tony Cairoli, MXGP

MXGP Trentino: Tony Cairoli ultima chance, gli orari delle dirette TV

24h Le Mans Moto

24h Le Mans Moto: Yamaha Yart a terra, Honda FCC TSR comanda (VIDEO)