MotoGP: lettera di Valentino Rossi, la promessa “Torno a Brno”

Messaggio indirizzato ai tifosi per sincerare il proprio recupero

27 giugno 2010 - 1:39

Torna a farsi sentire Valentino Rossi. Attraverso un messaggio pubblicato sul proprio sito internet ufficiale e divulgato alla stampa dal Fiat Yamaha Team il 9 volte campione del mondo, nella giornata del 4° trionfo stagionale di Jorge Lorenzo, ha voluto aggiornare i propri tifosi sullo stato del proprio recupero dopo il brutto incidente del Mugello con conseguente doppia frattura scomposta ed esposta a tibia e perone della gamba destra.

Il “Dottore” sta recuperando meglio del previsto, con quotidiane sessioni di fisioterapia e anche l’apporto di sedute nella camera iperbarica per la regolare riabilitazione dall’infortunio. Valentino in questa lettera rivela di sentirsi bene, di iniziare a fare una vita “normale” con l’unico problema imprevisto derivato dalla condizione della spalla destra infortunata nella ben nota caduta in allenamento con la moto da cross alla vigilia del GP, poi annullato, di Motegi.

Senza parlare del futuro (la sua decisione dovrebbe esser presa entro la prossima settimana…), Valentino Rossi ha una sola promessa: farà di tutto per rientrare in sella a Brno il prossimo 15 agosto.

Sono passate tre settimane dall’incidente e due da quando sono stato dimesso dall’ospedale: sono molto contento perchè il mio recupero sta procedendo correttamente. Mi sento molto meglio e sto tornando alla vita normale anche se, per una vita “completamente normale” dovrò aspettare finchè non tornerò in sella alla mia moto!

Cammino con le stampelle e tra qualche giorno potrò probabilmente appoggiare il piede per terra. Sinceramente non mi aspettavo di stare così bene poche settimane dopo l’incidente, tanto fisicamente quanto nello “spirito”.

La riabilitazione sta procedendo con sedute nella camera iperbarica e alcuni esercizi. Sfortunatamente continua a farmi male la spalla, ma sto lavorando sulla muscolatura per ridurre il dolore. Se tutto procederà per il verso giusto il mio obiettivo è quello di tornare a Brno per Gran Premio della Repubblica Ceca del 15 agosto.

Ho anche cominciato a uscire di casa e i miei amici non mi hanno mai lasciato solo per nemmeno un secondo, ma, tuttavia, non ero solito passare così tanto tempo a Tavullia! Mi mancano la moto, la squadra, il paddock e per questo spero di tornare il più presto possibile. Ci sentiamo presto, anzi, ancora meglio, ci vediamo presto.

Ciao, Valentino“.

Il sito internet ufficiale di Valentino Rossi

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi Spielberg 2020

MotoGP, Valentino Rossi: “Le gomme condizionano i risultati”

MotoGP, Valentino Rossi: “KTM da titolo? Assolutamente sì!”

Valentino Rossi e Franco Morbidelli

MotoGP, Valentino Rossi: “Frankie fiore all’occhiello dell’Academy”