MotoGP: Jorge Lorenzo “Fantastica vittoria, avevo tutto sotto controllo”

3 giugno 2012 - 15:20

Una condotta di gara semplicemente esemplare, dando prova di esser un pilota “completo” sotto tutti i punti di vista. A due settimane dal trionfo di Le Mans, Jorge Lorenzo si è ripetuto anche a Barcellona dando vita ad una fuga in solitaria negli ultimi 7 giri dopo aver gestito al meglio moto e pneumatici nella prima fase di gara. Alle spalle di Pedrosa, “Porfuera” ha sfruttato una piccola sbavatura del connazionale per portarsi al comando e, giro dopo giro, metter al sicuro la terza vittoria stagionale, la 20esima in carriera in MotoGP (meglio di lui nella top class, ma con qualche anno di esperienza in più, soltanto Rossi e Stoner), la 41esima nel Motomondiale.

Una vittoria davvero fantastica“, esclama il Campione del Mondo 2010. “Per noi questo è stato un week-end difficile: nelle prove abbiamo incontrato qualche problema, ma oggi siamo andati decisamente meglio rispetto a ieri. Le temperature si sono abbassate, ma la pista, complice della pioggia della mattinata, non era nelle migliori condizioni. Per questa ragione nei primi giri non ho esagerato: in quel momento era davvero facile commetter un errore in staccata, così ho aspettato il momento giusto per cambiar passo. Quando poi Ben (Spies) è scivolato, mi sono avvicinato a Pedrosa, ma senza azzardare il sorpasso.

Negli ultimi giri ho notato di avere un passo migliore così, dopo il suo errore, ho preso il comando iniziando a spingere. Mi sono trovato a meraviglia con la moto, non c’è stato davvero nessun tipo di problema, avevo la situazione sotto controllo. Sono grato alla squadra e alla Yamaha perchè mi ha messo a disposizione una M1 davvero competitiva per raggiungere questo traguardo: adesso contiamo di riconfermarci nelle prossime gare e trovare delle soluzioni interessanti nei test di domani e mercoledì.”

Con questa vittoria Lorenzo vola a +20 in campionato su Casey Stoner, +30 su Dani Pedrosa: la stagione 2012 per il maiorchino ha preso una bella piega…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo ‘go on’: sedile standard e nuovo ‘Aero-pack’

8h Suzuka: Yamaha Factory correrà con i colori TECH 21

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Tutto bene tranne il risultato”