Andrea Dovizioso a Sepang

MotoGP, Dovizioso: “Meglio del previsto”. Petrux: “Quartararo batterà il mio record”

Andrea Dovizioso 3° dopo la FP2 a Sepang: "Meglio del previsto". Danilo Petrucci 13° in crisi con le gomme: "Quartararo batterà il mio record sul giro".

1 novembre 2019 - 12:13

Andrea Dovizioso firma il terzo miglior crono al termine del venerdì con un gap di sei decimi dal best lap. Nella top-10 anche Jack Miller, mentre continuano i problemi di Danilo Petrucci, 13esimo con 1,4″ di ritardo. Sensazioni differenti rispetto ai test invernali, quando il pilota ternano firmò 1’58″239, meglio del record di pista firmato da Quartararo

Il primo avversario da battere sono le Yamaha e per Andrea Dovizioso non è certo una sorpresa. “La M1 è ben bilanciata per questa pista e la velocità in curva è molto importante qui, perché il livello di aderenza è basso“. E nelle curve a media percorrenza Yamaha può sfruttare questo vantaggio. “È stato difficile, ma come previsto“, afferma Dovizioso. “Penso che la nostra velocità sia migliore di quanto ci si possa aspettare. Ho avuto un ottimo tempo sul giro con la gomma completamente usata dalla mattina, quindi siamo nel gruppo anche se non siamo i più veloci. Non me l’aspettavo“.

Ancora problemi di gomme per Danilo Petrucci che non riesce ad eguagliare le sue prestazioni stabilite nella preseason. “Credo che Quartararo batterà il tempo sul giro domani mattina. Da parte mia spero che andrà meglio con la trazione. Oggi non sono contento, ma rimango fiducioso per domani“. A pesare sul feeling con la Desmosedici il fatto di non riuscire a sfruttare le gomme nuove e il dolore all’anca che si trascina da Phillip Island. “Non sono al 100%. La caviglia va bene, al fianco sinistro ho qualche problema. Non è questo il problema principale. Ho faticato molto con le nuove gomme, con le gomme usate non è poi così male“. Per domani si prevede pioggia e per Petrux significherebbe dover passare per la Q1.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

marquez dovizioso vinales rins rossi morbidelli

MotoGP Valencia, Márquez: “Una sorpresa per tutti. Jorge vero campione”

Ducati, Marco Zambenedetti

Superbike: Marco Zambenedetti “Ducati Mondiale? Dovremo essere perfetti”

Valentino Rossi e Fabio Quartararo

Quartararo, Petrucci, Rossi: a Valencia sarà sfida a tre