Casey Stoner: “Qualifiche difficili, ma che pole!”

Quarta pole position stagionale per il Campione del Mondo

7 luglio 2012 - 14:09

Nonostante un problema tecnico a mezz’ora dalla conclusione delle qualifiche ufficiali, al Sachsenring il Campione del Mondo in carica Casey Stoner si è aggiudicato la quarta pole position stagionale riuscendo, proprio all’ultimo momento utile, a fermare i cronometri sull’1’31″796, sufficiente per regolare Ben Spies, il proprio compagno di squadra Dani Pedrosa, ma soprattutto Jorge Lorenzo. Un vantaggio non da poco in vista della gara di domani, specie pensando al feeling trovato con la propria Honda RC213V nel week-end, asciutto o bagnato che sia.

Sinceramente, è stata una qualifica molto difficile“, ammette Casey Stoner. “Abbiamo iniziato bene, ho trovato subito un buon feeling con la mia moto numero 1 con un assetto completamente diverso per il bagnato rispetto all’altra moto a disposizione. Stavo andando bene, tanto che in 1 solo giro avevo avvicinato il crono siglato prima con la seconda moto, ma purtroppo il motore si è ammutolito. Non sappiamo bene cosa sia successo, forse è stato un problema elettrico, forse dovuto all’acqua che è entrata nel sistema, lo scopriremo in serata.

Dopo questo problema ci siamo ritrovati indietro nella classifica dei tempi, proprio quando la pioggia ha aumentato la propria intensità: rischiavamo di compromettere le qualifiche ed un buon piazzamento in griglia.

A quel punto abbiamo aspettato il momento giusto per tornare in pista, sono stato un pizzico fortunato a poter realizzare il mio giro veloce proprio all’ultimo, quando la pista stava migliorando. E’ bello ritrovarmi nuovamente in pole, a maggior ragione in un turno così complicato..”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ecco il nuovo Centro Medico del Circuito di Misano

MotoGP, Le Mans: Honda punta al successo numero 300

Superbike: Ducati gira a Imola con Bautista e Davies il 24 aprile