Fabio Di Giannantonio

Rider Identity, il progetto di Effetti Designs con Fabio Di Giannantonio

Come si studia la grafica dei top rider? Ecco come Effetti Designs ha costruito l'immagine di uno dei talenti Moto2: Fabio Di Giannantonio.

30 maggio 2020 - 18:20

Servizi di Design e Comunicazione per esprimere l’eccellenza del Motorsport. Questo l’obiettivo dello studio creativo Effetti Designs di Marco e Fabio Troyli. Dare vita ad identità forti che accompagnino piloti e marchi a livello internazionale. Parliamo di partnership con brand come KTM, Alpinestars, per citarne alcuni, oltre a piloti e team MotoGP, WorldSBK e MXGP.

Nello specifico, analizziamo la partnership con Fabio Di Giannantonio, da tempo legato ad Effetti Designs. “Collaboriamo dai tempi del CIV” ha sottolineato il Creative Director Fabio Troyli. “Dopo il titolo di vice-campione Moto3 abbiamo deciso insieme che era il momento di ‘evolversi’.”

“Volevo creare un mio logo, che però non fosse qualcosa di comune” ha confermato il pilota. Il risultato? Il disegno di un lupo. Perché proprio questo animale? È il simbolo della città di Roma, di cui Fabio Di Giannantonio è originario. Un disegno estremamente semplificato, ma è un’icona minimale di forte impatto visivo.

C’è anche il rosso, che ha accompagnato il pilota Moto2 nella sua carriera. Oltre a rappresentare la passione e l’adrenalina che sprigionano le competizioni su due ruote. Un logo che comparirà anche sul merchandising di ‘Diggia’, diventando il suo ‘marchio di fabbrica’, la sua Rider Identity.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

CheAutoCompro.it

Le offerte auto in un click, RCS presenta CheAutoCompro.it

Motul

Motul entra a far parte dell’Osservatorio Italiano Esports

di giannantonio moto2 box18

Fabio Di Giannantonio a Box 18: “Speciale la prima pole a Misano”