Motul

Motul entra a far parte dell’Osservatorio Italiano Esports

L'azienda francese Motul parte dell'Osservatorio Italiano Esports. "Dimostra la validità del progetto" hanno commentato i fondatori dell'OIE.

3 giugno 2020 - 7:00

Motul entra a far parte del network dell’Osservatorio Italiano Esports. Parliamo della prima piattaforma B2B di networking, informazione e formazione per gli addetti del settore. L’azienda francese è un punto di riferimento per il settore automotive soprattutto grazie al suo massiccio coinvolgimento nel Motorsport su scala mondiale. Ricordiamo che è sponsor delle principali competizioni quali MotoGP, WorldSBK, Dakar e 24 HRS Le Mans.

“In Motul sappiamo come arrivare a parlare con il nostro pubblico” ha commentato Fabrizio D’Ottavi, Group Communication & Sponsorship Manager di Motul. “L’esperienza accumulata in decenni di prestigiose collaborazioni in ambito motoristico ci pone come un attento operatore di business e soprattutto di passione. Non a caso gli Esports hanno attirato molto la nostra attenzione. Grazie alla collaborazione con l’OIES, faremo nostra l’intenzione di approfondire tutti i possibili sbocchi che questi strumenti mettono a disposizione.”

“L’ingresso di Motul dimostra la validità e l’utilità del progetto” hanno aggiunto Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, fondatori dell’Osservatorio. “L’OIES sta ricevendo tanti apprezzamenti perché viene riconosciuto come strumento valido nella conoscenza delle dinamiche degli Esports. L’esperienza nel motorsport saranno un volano per tutto il network, per ampliare la gamma delle opportunità anche a queste discipline sportive. Il prestigio di Motul arricchisce di ulteriore valore la già importante platea di membri che hanno aderito al progetto.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

eSport, eMotoGP

SGM Tecnic eSport League: doppia vittoria di Herraez, campionato riaperto

festival sport agostini

Agostini, Cadalora e Lucchinelli, ‘500 battiti al minuto’ al Festival dello Sport

motogp esport

MotoGP eSport: i fratelli Montenegro si dividono le gare del secondo round