Hyundai

Hyundai Motor, ecco la flotta impiegata nel WorldSBK

Da questa stagione, e per almeno tre anni, Hyundai è official partner del WorldSBK. Una flotta per ogni esigenza

19 giugno 2019 - 8:00

Dal 2019 Hyundai N è il partner ufficiale del Campionato Mondiale Superbike.
Il DNA della linea N rende il brand perfetto per il WorldSBK, il campionato di moto di serie più veloce del mondo. Questa partnership è l’occasione perfetta per mostrare agli appassionati di motori, le alte  prestazioni della gamma, nonché il suo design all’avanguardia e le sue caratteristiche uniche. Hyundai lavorerà anche a stretto contatto con WorldSBK per realizzare iniziative diverse e innovative che forniranno ai fan le esperienze di Hyundai N Brand. Ciò consente al pubblico della Superbike di sperimentare i modelli N Brand dell’azienda attraverso test drive sul posto, utilizzando circuiti di gara e circuiti esterni.

LA FLOTTA HYUNDAI NEL WORLDSBK

La flotta è composta da  otto auto ufficiali, tra cui due Safety Cars, la FIM Safety Officer Car, la Race Director Car e quattro Medical Cars.  Le auto Safety Cars ufficiali sono i30 Fastback N e presentano una livrea ispirata a Hyundai Motorsport e con una base di Performance Blue, a significare il colore iconico del marchio Hyundai N.  La Official FIM Safety Officer Car è una versione personalizzata del modello i30 N ad alte prestazioni Hyundai. È dotato di un colore del corpo rosso motore per aumentare la visibilità durante gli scenari di emergenza. Ha una livrea di colore Hyundai Blue molto più scura.

RACE DIRECTOR WORLDSBK

La Race Director Car WorldSBK è una Kona Electric personalizzata. Caratterizzato da un colore del corpo di Dark Knight con livrea Active Red, sottolinea l’autorità del direttore di gara. Come EV, sottolinea anche l’impegno di Hyundai per l’eco-mobilità. Hyundai fornisce anche due versioni personalizzate della gamma SUV, la Kona in Chalk White e la nuovissima Tucson N Line in Polar White, per le quattro WorldSBK Medical Cars. I modelli SUV sono stati scelti per la loro capacità di trasportare attrezzature di emergenza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Rising Stars

Rising Stars, alla scoperta dei finalisti regionali

esport

MotoGP eSport: al via l’SGM Tecnic eSport League

Superbike, Mark One

Superbike, stampanti italiane 3D di Mark One per lo sviluppo Kawasaki Racing