Superbike Sprint Race

Superbike, bene così: la gara sprint varrà anche per la storia

Dorna ha accolto l'appello di Corsedimoto.com: dalla Thailandia i risultati della gara sprint varranno anche per il libro di storia del Mondiale

14 marzo 2019 - 14:21

Superbike, bene così: a partire dal round in Thailandia di questo fine settimana, la gara sprint (10 giri) varrà a tutti gli effetti. Cioè entrerà nelle statistiche e quindi storia del Mondiale. Per cui l’albo d’oro dopo, Phillip Island, verrà aggiornato riconoscendo ad Alvaro Bautista tre vittorie. Tutti i piloti al via, ovviamente, si vedranno riconosciuta la partenza della mini gara come partecipazione a tutti gli effetti.

L’appello di Corsedimoto.com

Dorna ha recepito, con encomiabile rapidità,  l’appello che il nostro sito aveva lanciato all’indomani della partenza in Australia, con una lettera aperta dal titolo “Cara Superbike, ti scrivo“. Già la settimana dopo Phillip Island Gregorio Lavilla, neo responsabile della serie, ci aveva confermato che stavano riconsiderando la situazione. E che, sul momento, era già stato dedico di considerare valido come nuovo record ufficiale del circuito (cioè il miglior giro in gara) quello realizzato da Jonathan Rea durante la gara sprint. Adesso anche Alvaro Bautista ha ottenuto riconosciuto il risultato della pista. La gara sprint (resta la denominazione Superpole Race) continuerà ad assegnare punteggio (12 al primo, 9 al secondo e così via fino ad un punto per il nono classificato) e  determinare ovviamente anche le prime tre file dello schieramento di gara 2.

Gregorio Lavilla: “E’ giusto così” 

La gara corta è stata ideata per alzare lo spettacolo per il pubblico in circuito e a casa davanti alla TV” spiega Gregorio Lavilla. “Dopo il primo atto della stagione, siamo rimasti  entusiasti di vedere che questo era stato raggiunto. Allo stesso tempo, ci siamo anche resi conto che la qualità di una gara così serrata  e spettacolare aveva raggiunto esattamente gli obiettivi che rincorrevamo.  Per questo motivo, abbiamo deciso di dare più valore alla Tissot Superpole Race e di includere i suoi risultati in statistiche e dati storici “.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Honda HRC

Superbike 2020: Honda HRC, ma siamo sicuri che ci sarà?

Superbike 2021, novità

Superbike 2021: Arriverà una nuova categoria di lancio?

Lake Torrent, circuit

Lake Torrent: il progetto evapora Jonathan Rea non correrà in casa