Superbike

Superbike: A Jerez recuperiamo la gara 2 saltata a Imola?

Sul tracciato spagnolo (8-9 giugno) si potrebbe recuperare gara 2 non partita a Imola causa pioggia. Basterebbe fare come in Olanda...

23 maggio 2019 - 11:46

Perchè non recuperare a Jerez la gara 2 del Mondiale Superbike non disputata a Imola per la pioggia? Dorna ha avuto la buona idea di riprogrammare sul tracciato spagnolo la corsa delle 300 (il Mondiale entry class) che nel round italiano sarebbe dovuta partire nel pomeriggio.  Lo stesso sistema si potrebbe attivare per la top class, senza alcuna variazione al programma. Basterebbe usare la stessa procedura già attivata in Olanda, quando gara 1, che doveva partire il sabato pomeriggio, venne spostata alla domenica mattina. Prendendo, di fatto, il posto della Superpole Race, la novità di quest’anno che si corre su distanza ridotta, appena dieci giri, e assegna metà punteggio definendo anche le prime tre file dello schieramento di gara 2. Nella foto un’immagine dell’edizione 2017, dominata da Jonathan Rea.

SAREBBE MOLTO BELLO

Per cui, se Dorna volesse, anche in Spagna la Superpole Race (il via alle 11:00)  potrebbe essere allungata da dieci a diciannove giri.  Assegnando il punteggio completo “saltato” a Imola. Non sono in ballo solo i punti, ma anche lo spettacolo e il gradimento del pubblico. Il format “olandese”, scattato per emergenza, alla fine ha proposto due gare lunghe la domenica (una alle 11 e l’altra alle 14), che gli appassionati hanno gradito moltissimo. E’ stata infatti la riproposizione dell’antico format Superbike, quando le due gare erano programmate la domenica, senza anticipo televisivo.

SI POTREBBE ANCHE DECIDERE CHE…

La gara di recupero partirebbe con lo stesso schieramento di gara 1, come avviene normalmente nella corsa sprint. Per aggiungere ulteriore pathos, gli organizzatori potrebbero anche stabilire che  l’ordine d’arrivo del “recupero” potesse definire anche le prime file della sfida finale, in programma alle 14:00 di domenica. Vediamo che ne pensano Dorna, squadre e piloti…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Superbike: Scott Redding-Ducati, adesso c’è anche la firma

Honda HRC

Superbike 2020: Honda HRC, ma siamo sicuri che ci sarà?

Superbike 2021, novità

Superbike 2021: Arriverà una nuova categoria di lancio?