4 commenti

hsafgpsvfyunyxach_14942303
23:29, 5 agosto 2020

Punto 1) – Perdere uno “Show Rider” che non ha rispetto della propria salute è solo un bene per questo sport.
Meglio quindi se d’ora in avanti il Sig. M.M. si dedichi a gare come il Tourist Trophy, decisamente più in linea con la sua filosofia agonistica!

Punto 2) – Non so davvero quali media segua Lei egregio Direttore, ma io leggo, vedo e sento solo persone e addetti ai lavori che lo esaltano, anche quando va oltre i regolamenti o il semplice buonsenso. Mai una sanzione, mai un richiamo, mai una squalifica.
E’ forse per questo che lo definte il Re della MotoGP?
Perchè è questo il messaggio che fate passare alle masse, e cioè più guidi sporco o sei pericoloso per te e per gli altri, più hai successo!

Punto 3) – Se non ama ricevere commenti in contrasto con i suoi opinabili articoli, eviti semplicemente di pubblicarli, lo apprezzeremmo sicuramente di più. Grazie.

marcopastor_3328184
18:47, 4 agosto 2020

credo

Anonimus
12:34, 4 agosto 2020

Che Marc abbia pensato ed agito da campione non è una giustificazione valida…. la salute viene prima di tutto e se avesse avuto qualche anno e un po’ di saggezza in più, avrebbe deciso di fermarsi il tempo necessario per recuperare.
In quanto all’antipatia che dire…. se l’è cercata e ci deve convivere.

cipodd_11948948
12:14, 4 agosto 2020

Per me è stato esagerato, è andato troppo oltre il limite. Ora deve saltare minimo la gara di Brno, se non avesse provato a Jerez forse sarebbe in pista questo weekend. Poi ognuno ha le proprie idee, ma poteva essere meno avventato.