sic58 squadra corse oto3 motoe

SIC58 Squadra Corse, un giorno speciale con i piccoli dell’Ospedale Sant’Orsola

Giornata speciale per i piccoli dell'Ospedale Sant'Orsola di Bologna. Una visita da SIC58 Squadra Corse assieme ai suoi piloti Suzuki e Casadei.

17 dicembre 2020 - 11:30

Una bella sorpresa di Natale per i bambini dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna. Mercoledì infatti SIC58 Squadra Corse ha fatto visita ai piccoli pazienti ricoverati nel reparto di Chirurgia pediatrica. Presenti il boss Paolo Simoncelli, il pilota Moto3 Tatsuki Suzuki e l’alfiere MotoE Mattia Casadei. Una giornata diversa per i giovanissimi ospiti della struttura che, oltre ai regali, hanno anche avuto l’occasione di salire in sella alla Honda di Suzuki.

“In un anno così particolare abbiamo deciso di non investire nei classici regali aziendali” ha commentato Maurizio Pritelli, CEO del Gruppo Pritelli, uno dei maggiori sponsor della squadra. “Abbiamo preferito concentrarci totalmente su progetti a sostegno della cura e del benessere delle persone, in particolare dei più piccoli. Abbiamo pensato così di regalare ai bambini il sogno, quello delle gare, delle moto e dei suoi eroi.

“Questi entrati così magicamente e in maniera inaspettata in un luogo molto distante da quel mondo fatto di colori, corse e campioni” ha continuato. “Ci piace sperare che questo piccolo gesto possa contribuire a dar loro un po’ di sollievo e a farli correre con la fantasia in un circuito speciale e verso un Natale per quanto possibile sereno.”

1 commento

fzanellat_12215005
13:32, 17 dicembre 2020

Questo gesto da parte del team vale molto di più
rispetto ad una vittoria mondiale.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

yari montella moto2

Moto2: Yari Montella e Speed Up, divorzio con effetto immediato

MotoGP, Andrea Dovizioso nel box Petronas

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Non posso guidare d’istinto”

moto3 moto2 motogp

Moto2 e Moto3, ecco le squadre confermate per la stagione 2022