Red Bull Rookies Cup, Sachsenring: Gara 2, Kunii beffa Tatay

Yuki Kunii conquista il successo in Gara 2 al Sachsenring, superando sul finale Carlos Tatay. 3° Max Cook per una penalità ad un altro pilota.

7 luglio 2019 - 16:10

Gara 2 al Sachsenring si chiude con Yuki Kunii che beffa Carlos Tatay sul finale di gara. Lo spagnolo lotta, guadagna terreno, ma il battagliero pilota giapponese (con un polso non ancora a posto) torna sotto e ci riprova all’ultimo giro, conquistando la vittoria. Vince la battaglia per la terza posizione Billy Van Eerde, ma un’uscita di pista gli costa tre posizioni: il podio quindi finisce nelle mani di Max Cook.

Un cielo nuvoloso e un forte vento accolgono i piloti Red Bull Rookies Cup, in azione per la seconda gara del fine settimana. Ottimo lo scatto di Van Eerde, che prende provvisoriamente il comando davanti a Kunii, Tatay e Noguchi. Quest’ultimo però non è fortunato, anzi è protagonista di un incidente dopo poche curve, costretto così al ritiro. Si forma presto un gruppo di una decina di piloti in fuga, battaglieri protagonisti della lotta per il podio, mentre si ritira anche il pilota locale, Philipp Tonn, uscito di pista e poi caduto.

La vittoria si rivelerà una faccenda tra Kunii e Tatay, che giro dopo giro guadagnano terreno sugli inseguitori. Il pilota spagnolo riesce a staccare il rivale, accumulando un buon margine, ma non è finita. Il giapponese, ancora convalescente da un infortunio al polso destro, recupera e conquista il successo per appena 53 millesimi. Billy Van Eerde, 3°, finisce sotto investigazione: verrà retrocesso di tre caselle per un’uscita di pista sul finale. Ringrazia Max Cook, sul terzo gradino del podio, mentre chiude 12° Matteo Bertelle.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi ci scherza su: “Servono sette evoluzioni di motore”

MotoGP, Johann Zarco

MotoGP, Dovizioso e Miller danno il benvenuto a Zarco

fenati test privati jerez

Moto2-Moto3: La pioggia pone fine ai test a Jerez