Petronas Sprinta Racing al lavoro a Sepang

Petronas Sprinta Racing in azione a Sepang con Ayumu Sasaki, John McPhee e Khairul Idham Pawi: per loro tre giorni di test privati sulla pista malese.

11 febbraio 2019 - 17:24

Mentre alcuni piloti Moto2 e Moto3 stanno svolgendo una sessione di test privati a Jerez, Petronas Sprinta Racing sceglie Sepang. Nella giornata odierna Ayumu Sasaki, John McPhee e Khairul Idham Pawi sono scesi in pista sul tracciato malese, aprendo una tre giorni che anticipa i primi test ufficiali a fine mese. In questa prima giornata, la squadra non ha reso noto alcun tempo cronometrato per quanto riguarda i suoi tre piloti.

Pawi torna in sella alla sua KALEX per la prima volta nel 2019, determinato a compiere progressi importanti nella categoria intermedia. Il pilota malese ha completato 71 giri, concentrandosi sul nuovo motore Triumph, passando poi a telaio, elettronica e sospensioni. Per la categoria Moto3, tanto da fare anche per Sasaki e McPhee. Il giapponese ha guidato la sua Honda dopo tre mesi a causa di un infortunio a fine 2018: 51 i giri a referto, lavorando su motore, telaio e bilanciamento. Lo scozzese deve invece riadattarsi ad una Honda dopo un anno in CIP con KTM: per lui 38 giri, pensando soprattutto a posizione di guida e set-up di base.

Soddisfazione da parte di tutti e tre i piloti Petronas Sprinta Racing, che registrano buone impressioni in questa prima presa di contatto del 2019. Tutti e tre saranno nuovamente in azione per altri due giorni, vale a dire fino a mercoledì 13 febbraio, per prepararsi al meglio per la nuova stagione.

Foto: Alex Farinelli

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Johann Zarco

MotoGP, Johann Zarco: “Ho firmato con Ducati per il 2020”

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Márquez: “Jorge Lorenzo non meritava di chiudere così”

brembo motogp 2019

Dalla MotoGP alla Superbike, titoli 2019 nel segno di Brembo