Dennis Foggia

VR46, Uccio-Tebaldi: “Trattiamo con Sky, Foggia e Bulega via”

Uccio e Alberto Tebaldi confermano che Dennis Foggia e Nicolò Bulega lasceranno il team VR46 a fine campionato. E con Sky la trattativa è in corso.

29 giugno 2019 - 17:34

Il contratto che lega il team VR46 e Sky scade a fine anno e il rinnovo non è scontato. Il cambio al vertice del colosso televisivo, con Maximo Ibarra che subentrerà ad Andrea Zappia, rende tutto più nebuloso, ma entrambe le parti proseguono con i colloqui, si cercano di limare i dettagli e trovare un punto di incontro per allungare di un altro biennio.

Alessio ‘Uccio’ Salucci, direttore sportivo della VR46, lascia tutto in sospeso, ma l’addio non è già annunciato. “Siamo due grandi aziende – ha detto a ‘La Gazzetta dello Sport’ – e ovviamente ci vuole il tempo per sistemare i dettagli, stiamo trattando, ma in questo momento non mi sento di dire che Sky non resterà più con noi“. La partnership commerciale va avanti da sei stagioni, bisogna ora trovare l’accordo per proseguire con vantaggi reciproci. “Quando si ridiscute un contratto è logico che le cose debbano andare bene per entrambe le parti. Quindi per il momento dico di no a un’interruzione del rapporto – ha concluso Uccio -, però è vero che ci stiamo ragionando e tutto può accadere“.

Comunque vada ci sono i due sponsor Monster e Oakley che si fanno avanti per accrescere la propria presenza nel team di Valentino Rossi. Confermate, invece, le voci dell’addio di Dennis Foggia e Nicolò Bulega. Il primo non si è mai integrato totalmente nel gruppo, tant’è che non si è mai trasferito a Tavullia: per lui nel 2020 ci sarà Leopard. L’altro sta già parlando con altre squadre di Moto2, in pole c’è Italtrans. “Un talento incredibile – ha spiegato Alberto Tebaldi -, ha un padre ex pilota che ha anche gestito un team e ha la competenza per aiutarlo nella sua carriera“.

3 commenti

Katana05
20:12, 29 giugno 2019

Finalmente arriva la scomunica per l’apostata Foggia che (al pari di Fenati) rinnega il credo e si rifiuta di trasferirsi a Tavullia. Ma che è, un team di motociclismo o Scientology? Comunque vada da utente e spettatore spero caldamente in una separazione fra Sky ed il team VR46 (così come da qualunque altro team). Che il network con una mano sponsorizzi la squadra e con l’altra la commenti e giudichi è una cosa che non si è mai potuta vedere.

    fabu
    20:20, 29 giugno 2019

    Cambia canale o guarda le gare in streaming, Sky non obbliga alcuno.

      Katana05
      21:11, 29 giugno 2019

      Non mi sembra ci siano alternative, purtroppo.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jack Miller e Valentino Rossi

Valentino Rossi in Formula 1, Jack Miller: “Preferisco il rally”

Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo ritorna a Lugano: tempo di affari e incognita MotoGP

MotoGP, Andrea Dovizioso e Marc Marquez

MotoGP, Dovizioso provaci ancora: Marquez obiettivo non impossibile