bagnaia crash fp3 valencia

VIDEO L’incidente di Bagnaia, portato in ospedale per controlli

Francesco Bagnaia protagonista di un incidente all'uscita dai box nelle FP3. Il pilota non ricorda nulla, è in ospedale per accertamenti.

16 novembre 2019 - 12:15

VIDEO Francesco Bagnaia, il ‘cappottamento’ all’uscita dai box

Non procede bene il fine settimana valenciano di Francesco Bagnia. Il rookie del team Pramac si è reso protagonista di uno strano incidente nelle FP3: l’italiano è caduto all’uscita della pit lane. Dopo i controlli al Centro Medico, è stato portato in ospedale per sospetto trauma cranico (e forse anche frattura di un polso). Dichiarato momentaneamente unfit, non ricorda assolutamente nulla del botto.

Le immagini non sono chiarissime, ma si ha una vaga idea dell’accaduto. Bagnaia, pur rialzatosi subito e tornato ai box dopo pochi minuti, è apparso evidentemente confuso. Da qui la necessità di sottoporsi a controlli, fino al trasferimento in ospedale per una TAC. ‘Pecco’ è neurologicamente ok, ma apparso chiaramente piuttosto dolorante. A rischio la gara ed i successivi test post GP, si attendono i risultati dei controlli.

“Pecco è cosciente e sta tutto sommato bene, considerando la caduta” ha dichiarato il dottor Michele Zasa. “Ha subito un trauma cranico commotivo associato a disorientamento temporale e amnesia. In più aveva un dolore al polso, e sembra che ci sia una piccola frattura composta della stiloide ulnare. Aspettiamo i risultati della TAC, ma è molto probabile che il pilota non possa scendere in pista.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Joan Mir campione del mondo 2020

MotoGP, Joan Mir: “Suzuki deve migliorare due settori”

miller motogp

MotoGP, Jack Miller: “Non potrò mai ringraziare abbastanza Ducati Pramac”

marini moto2

Moto2, Luca Marini vice-campione 2020: “Gardner gara mostruosa”