MotoGP, Valentino Rossi

Valentino Rossi si ritira, il Fan Club no: progetto per i bambini malati

Il Fan Club di Valentino Rossi prepara la grande festa per Misano-2, ma la missione di Flavio Fratesi & Co. non si fermerà dopo il GP di Valencia.

20 ottobre 2021 - 8:23

Flavio Fratesi, responsabile del Fan Club ufficiale di Valentino Rossi, sarà tra i protagonisti (sugli spalti) del GP di Misano. Anche lui, insieme a Rino Salucci, è in azione dal 1996, alla pari del campione di Tavullia che quell’anno ha fatto il suo ingresso nel Motomondiale. Il Fan Club nacque quasi per gioco, inconsapevole che avrebbe accompagnato il cammino di una leggenda. “Io ho iniziato a realizzare che sono passati 26 anni durante la pandemia, perché costretto in casa“, racconta Fratesi a ‘La Gazzetta dello Sport’.

Nei giorni di lockdown ha tirato fuori articoli, gadgets, video. E ha chiamato Valentino Rossi: “‘Oh, ma eravamo famosi’. Io credo che il non rendersi conto di quello che stava succedendo, i viaggi, le vittorie, le gag, sia stata la cosa più bella. A volte, nel ripensarci mi emoziono più di allora, è stata una storia inspiegabile“. Di recente a Tavullia hanno inaugurato lo Yellow Park, su idea di Alessio Salucci. All’ingresso c’è il Pollo Osvaldo, personaggio di una storica gag inscenata dopo la vittoria a Imola nel 1998. “Quello che pochi sanno – continua ridendo Fratesi -, è che per tutta la gara il “Gabbia” (Alberto Gabbianella; n.d.r.) che era all’interno del Pollo, rimase sdraiato dietro il guardrail. Perché Valentino gli aveva detto che se lo avesse visto avrebbe cominciato a ridere e si sarebbe deconcentrato“.

Nel prossimo week-end di MotoGP sarà una marea gialla sulle tribune, la scenografia per Valentino Rossi è pronta da tempo. “Daremo una bandiera da poter poi incorniciare e 11 mila Panama gialli, il nostro ‘tanto di cappello, Valentino’“. E quando il Dottore lascerà Valencia, il Fan Club non si fermerà. Del resto nonostante i risultati poco esaltanti degli ultimi anni, il numero dei tesserati aumenta. Attualmente se ne contano 15mila. Fratesi continuerà il giro per gli ospedali di tutta Italia per fare visita ai bambini malati terminali e portarli in tour allo Yellow Park. “Qui la loro malattia non esiste“.

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez 100% riposo. Puig: “Problema inaspettato”

Valentino Rossi Ranch Tavullia

Valentino Rossi promette battaglia: i campioni arrivano al Ranch di Tavullia

MotoGP, Fonsi Nieto

MotoGP, Ducati Pramac nomina il sostituto di Francesco Guidotti