Valentino Rossi, Franco Morbidelli e Pecco Bagnaia

Valentino Rossi: “Meglio ‘litigare’ con Pecco e Franco che con altri”

Valentino Rossi, Pecco Bagnaia e Franco Morbidelli sono caduti nella seconda gara MotoGP a Misano. In Catalunya la triade VR46 cerca il riscatto.

22 settembre 2020 - 20:53

Valentino Rossi, Pecco Bagnaia e Franco Morbidelli approderanno al prossimo appuntamento MotoGP in Catalunya con il coltello fra i denti. Dopo l’ottima prestazione di Misano/1 tutti e tre sono “decaduti” una settimana dopo sullo stesso tracciato di casa. Il Dottore per un errore al secondo giro, Pecco per una caduta mentre era al comando della gara. L’italobrasiliano, invece,  si è dovuto accontentare di un nono posto, dopo un’intera settimana alle prese con un virus intestinale.

La VR46 cerca riscatto al Montmelò, a Valentino Rossi serve un week-end impeccabile per non perdere la corsa al treno iridato. 26 i punti di distacco dalla vetta, 7 le gare restanti alla fine del Mondiale. “Ho pensato che avrei preferito litigare con Pecco e Franco piuttosto che con gli altri – scherza il 41enne di Tavullia -. Perché abbiamo un buon rapporto e tutti danno il massimo. Siamo amici fuori pista, ma tutti fanno quello che vogliono in pista. Ma è bello così ed è una grande soddisfazione per noi“.

Rossi, Pecco e Frankye… tutti giù per terra

La triade VR46 vuole adesso cancellare quelle tre cadute che hanno reso amaro il secondo week-end di San Marino. Doveva essere una buona opportunità per fare cassa di punti, invece la malasorte sembra essersi presa beffa di Valentino Rossi & Co. “Franco ha avuto un problema con Espargaró al primo giro, poi sono caduto io e Pecco alla fine. È stato un duro colpo per lui perché stava andando in modo impressionante e avrebbe potuto vincere – sottolinea il nove volte campione -. La sua prima vittoria, sarebbe stata una giornata indimenticabile per lui, un vero peccato“.

In una stagione MotoGP imprevedibile, con sei vincitori diversi in sette gare, anche il destino vuole recitare la sua parte. “La settimana prima abbiamo dominato, eravamo tutti contenti, invece questo weekend è stato un po’ più difficile, anche se Celestino [Vietti] e ‘Bezz’ hanno ottenuto due buoni secondi posti“. La VR46 Academy ha comunque lasciato lo zampino in Moto3 e Moto2. Per fortuna c’è subito la possibilità di riscattarsi in Catalunya.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP, Fabio Quartararo: “Quando ci sono gare doppie siamo persi”

bastianini moto2

Moto2, Enea Bastianini carico: “Mancano ancora tre Gran Premi”

di giannantonio moto2

Moto2, Fabio Di Giannantonio: “Ci siamo rifatti di domenica scorsa!”