Valentino Rossi e Vasco Rossi

Valentino Rossi, gli auguri rock di Vasco: “E’ il ritmo ciò che conta”

In occasione del 42° compleanno di Valentino Rossi arrivano anche gli auguri di Vasco Rossi e della fidanzata Francesca Novello.

16 febbraio 2021 - 14:29

Tra i regali più graditi per il suo compleanno c’è sicuramente la dedica di Vasco Rossi. Valentino Rossi e il Blasco si sono incontrati l’ultima volta a giugno dell’anno scorso a Rimini. Un’amicizia che lega i signori Rossi più famosi d’Italia, che va avanti dalle prime gare del Dottore in MotoGP. Non solo un post con alcune foto delle due celebrità: “Nelle curve come nel rock… È il ritmo quello che conta. Happy Birthday Valentino“. Vasco ripubblica alcune sue dichiarazioni sul campione di Tavullia. “È un tale fenomeno che non so neanche più come descriverlo. Io gli voglio molto bene anche come persona, è un ragazzo eccezionale anche umanamente“.

Una lunga dedica che poi si conclude tra storici canti allegorici e la celebre canzone “Vado al massimo”. “Una canzone che si adatta a lui? Beh, tante. Mi viene in mente Vita Spericolata, perché è intesa in quel senso: voglio una vita ai limiti, però stando in piedi. Però voglio starci, non andare forte per sbattere contro il muro. Voglio andare forte perché voglio arrivare primo. Io sono contento che ascolti la mia musica. Sono convinto che la musica non può cambiare il mondo, ma può cambiare l’umore di una giornata”.

In questa specialissima giornata in cui festeggia il 42° compleanno, arrivano anche gli auguri della fidanzata Francesca Novello. “Alla fine il tuo segreto è semplice. Porti gioia nella vita di chiunque ha la fortuna di incontrarti. Buon Compleanno Amore Mio“. Pronta la risposta di Valentino Rossi sui social: “Grazie Amore”.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

bastianini motogp

MotoGP, penalità per Bastianini. Petrucci: “Non so cosa stesse pensando”

motogp q2 sachsenring

MotoGP ed i rallentamenti: “Dovremmo essere un esempio, invece…”

bagnaia motogp

MotoGP, Pecco Bagnaia: “Tutti lenti davanti a me, impossibile fare un giro”