MotoGP, Franco Morbidelli e Valentino Rossi

Valentino Rossi e Franco Morbidelli: “Due compaesani in MotoGP”

Franco Morbidelli entusiasta di iniziare una nuova avventura al fianco di Valentino Rossi in MotoGP: "Il clima nel box sarà più disteso".

26 gennaio 2021 - 8:15

Cresce l’attesa per il primo test MotoGP 2021 a Losail. Sarà la prima occasione per vedere Valentino Rossi e Franco Morbidelli insieme, nello stesso box, con i colori del tea Yamaha Petronas SRT. Un sogno che diventa realtà e suggella un’amicizia bellissima nata oltre dieci anni fa, quando Franky era ancora un pilota della Superstock. Sarà forse la prima volta in assoluto che due veri amici condivideranno lo stesso team, impresa arenata con Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso in Ducati factory,

Valentino Rossi e Franco Morbidelli accendono la passione della VR46 Academy. Senza dimenticare che sulla griglia di partenza ci sarà un’altra fetta di Tavullia: Luca Marini con Avintia e Pecco Bagnaia con Ducati. In attesa che presto arrivi anche Marco Bezzecchi. Vale e Franky però sono andati oltre… “E’ una squadra di MotoGP fatta di due compaesani, molto affascinante per tanti motivi. Con Vale c’eravamo già detti tanto tempo fa che sarebbe stata una bella cosa. Adesso è tutto ufficiale, andiamo spediti nella nostra direzione. Non so cosa vorrà dire avere Vale come compagno di squadra. Sicuramente il clima sarà diverso, più disteso, anche se il clima con Fabio Quartararo non era teso e nervoso. Però mi aspetto che la situazione sarà più distesa“.

La preparazione al Mondiale

L’emergenza Covid-19 costringe a programmare il calendario MotoGP a breve-medio termine. Tutti si augurano che sia una stagione meno serrata e stressante rispetto al 2020. “Spero che potrà essere un campionato un po’ più normale, l’anno scorso è stata dura – aggiunge Franco Morbidelli a Sky Sport MotoGP -. Non solo per la pandemia, ma anche lo schedule che abbiamo dovuto seguire è stato davvero tosto. Spero che questa pandemia vada a scemare fino a sparire e ci permetta di fare un programma più normale… E’ stato un campionato difficile e duro, quindi era importante riposarsi nelle due-settimane successive alla fine del Mondiale“.

Da qui in avanti gli allenamenti al Ranch di Valentino Rossi saranno appuntamento fisso nei week-end, in attesa di marzo, quando la MotoGP ritornerà in pista per l’unico test prestagionale. “Abbiamo ripreso gli allenamenti, a girare con le moto, un po’ con le moto da cross un po’ al Ranch. Stiamo rientrando in movimento per preparaci al meglio all’inizio di questa stagione 2021“. Per Franco Morbidelli, che nel 2020 ha sfiorato il colpaccio iridato, la moto da battere resta la GSX-RR. “Le Suzuki sono le favorite, andavamo molto forte sia Mir che Rins e anche la moto era tecnicamente in forma“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

lucio cecchinello fausto gresini

VIDEO Lucio Cecchinello: “Fausto Gresini un riferimento per tutti noi”

MotoGP, Pol Espargaro

MotoGP, Pol Espargarò: “Con Honda impatto mediatico scioccante”

fausto gresini motogp

VIDEO Loris Capirossi: “Fausto Gresini era una persona piena di vita”