Valentino Rossi

Valentino Rossi chiede il forcellone in carbonio: “Misano test importante”

Valentino Rossi non centra l'obiettivo podio a Silverstone. Il solito problema di grip al posteriore lo costringe al 4° posto. Giovedì importante test a Misano.

25 agosto 2019 - 19:18

Valentino Rossi manca l’appuntamento con il podio di Silverstone. Dopo sessioni di prove libere e qualifiche senza sbavature, le alte temperature della domenica pomeriggio hanno fatto riemergere quel vecchio problema di grip al posteriore. Questione di stile di guida, ma anche necessità di un forcellone in carbonio, “qualcosa che la Yamaha non ha ancora apportato e che prevedibilmente migliorerebbe le sensazioni per uscire più velocemente dalle curve“.

Ci pensa Maverick Vinales a mettere i piedi sul gradino più basso del podio e compie un altro sorpasso in classifica generale ai danni del Dottore. “Mi sarebbe piaciuto lottare per il terzo posto con Maverick, ma oggi soffrivo un po’ di più con il grip dietro. Ho tenuto botta per metà gara, dopo ho dovuto rallentare perché la gomma posteriore scivolava. Peccato, mi sarebbe piaciuto salire sul podio ma non ce l’ho fatta – ha detto Valentino Rossi a Sky Sport -. Dall’inizio siamo andati bene, però oggi eravamo sotto le aspettative“.

Il test di Misano cade a pennello, sia per trovare una soluzione elettronica all’atavico problema, sia per prepare al meglio una delle gare più importanti per il Dottore. “Di solito rispetto a Maverick e Quartararo soffro di più con la gomma posteriore. Fino a quando era fresco riuscivo ad andare bene, oggi invece faceva più caldo. Vinales ha confermato il passo delle FP4, mentre io ho sofferto di più. Dobbiamo risolvere questo problema, non so se dipende dal mio stile di guida, ma dobbiamo lavorare“. Indiscutibile il passo in avanti compiuto dopo la pausa estiva. “Negli ultimi due week-end sono riuscito ad essere più competitivo ed è positivo. Nei prossimi giorni avremo un test importante a Misano, perché l’anno scorso abbiamo fatto fatica in gara. Poi è un week-end speciale, ci sono tutti i miei tifosi, la famiglia, gli amici – ha concluso Valentino Rossi -. Bisogna prepararsi bene psicologicamente“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi ci scherza su: “Servono sette evoluzioni di motore”

MotoGP, Johann Zarco

MotoGP, Dovizioso e Miller danno il benvenuto a Zarco

fenati test privati jerez

Moto2-Moto3: La pioggia pone fine ai test a Jerez