MotoGP, Valentino Rossi

Valentino Rossi a Fermignano prima di volare a Giacarta

Valentino Rossi chiude il suo ultimo allenamento in pista prima di volare verso l'Oriente. Il 4 febbraio a Giacarta, il 6 la presentazione del team Yamaha, il 7 in pista a Sepang.

2 febbraio 2020 - 15:31

Ultimi allenamenti in moto da cross per Valentino Rossi, prima della partenza verso Giacarta. Il 4 febbraio il Dottore e il suo compagno di squadra saranno in Indonesia per un evento commerciale con Yamaha. Il 6 febbraio sarà il giorno della presentazione del team sul circuito di Sepang e poi in pista per cominciare l’avventura MotoGP 2020. Il campione di Tavullia e gli allievi della VR46 Academy hanno girato al Crossodromo La Ginestra di Fermignano, nel pesarese. Nel mese di gennaio Vale e i suoi allievi hanno fatto spola tra il Ranch e diversi tracciati in zona per preparare al meglio la stagione 2020.

FUTURO IN PETRONAS?

Sarà l’ultima stagione in MotoGP per Valentino Rossi? Difficile a dirsi, l’annuncio potrebbe arrivare al Mugello in programma a fine maggio. Nei giorni scorsi ha evitato di comparire al Ranch per la presentazione dello Sky Racing Team, per non distogliere l’attenzione dai suoi giovani allievi. A farne le veci gli inseparabili Alessio Salucci e Alberto Tebaldi. “Avrebbe potuto mettersi di traverso a Quartararo – ha spiegato Uccio al ‘Corriere della Sera’ -, chiedere il rinnovo del contratto fino al ’22, ma ha preferito prendersi il tempo necessario per una decisione ponderata sul suo futuro“. Per lui pronta una buona offerta economica e tecnica con il team Petronas, l’alternativa è mettersi sulle quattro ruote per partecipare alle più prestigiose gare endurance. “Per Vale il colore della casacca conta fino a un certo punto. Per lui è prioritario capire dove può arrivare“, ha aggiunto Tebaldi.

ROSSI-MARQUEZ DESTINI INCROCIATI

Da escludere l’imminente costituzione di un suo team, visto più come un progetto a medio-lungo termine. Ma intanto c’è ancora una stagione MotoGP da disputare, dove potersi prendere delle rivincite. Si parla di una scelta armoniosamente condivisa tra Valentino Rossi e Lin Jarvis, d’altronde il Dottore resta una pedina unica quanto rara per il marketing di un’azienda come Yamaha. Martedì il veterano di Tavullia sarà a Giacarta e destino ha voluto che nello stesso giorno, nella stessa città, sarà presente anche Marc Marquez per la presentazione del team 2020. L’ennesimo scherzo del destino prima di approdare sul bollente circuito di Sepang.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Valentino Rossi voleva essere il numero 1”

MotoGP, Alex Marquez e Marc Marquez

MotoGP virtuale: Marc Marquez cerca la rivincita, Alex il bis

MotoGP, Giacomo Agostini

MotoGP, Agostini: “Rossi e Marquez perderebbero contro di me”