UFFICIALE Johann Zarco-KTM, separazione a fine 2019

Dopo le varie anticipazioni, ecco l'ufficialità: Johann Zarco e KTM concluderanno la loro collaborazione alla fine di questa stagione.

12 agosto 2019 - 8:58

Nella tarda serata di domenica si parlava del fatto che Johann Zarco avesse chiesto di concludere anzitempo la collaborazione con KTM (qui). Nella mattinata di lunedì ecco arrivare l’ufficialità: il contratto con il pilota francese si concluderà nel 2019 e non più nel 2020. Un rapporto che non è mai decollato quello tra Zarco e la RC16, con tanto di discutibili dichiarazioni che non hanno fatto piacere ai vertici della fabbrica di Mattinghofen. Quale futuro ora per Johann Zarco?

IL COMUNICATO

Johann Zarco si è unito a KTM alla fine del 2018, alla fine del suo secondo anno in MotoGP. Per la prima volta avrebbe avuto tutto il supporto da parte della fabbrica. Zarco ha cercato di adattare il suo stile di guida alla KTM RC16 e la squadra ha tentato senza sosta di accontentare tutte le richieste del pilota francese. L’obiettivo era adattare la moto alle sue esigenze, mentre dall’altra parte, il compagno di squadra Pol Espargaró otteneva regolarmente piazzamenti in Q2, con vista sulla top ten. 

Negli ultimi tempi Johann ed il team hanno deciso di non continuare il rapporto di collaborazione nel 2020. Ora si concentreranno sugli ultimi otto appuntamenti della stagione 2019, da disputare nei prossimi mesi. 

MotoGP Misano: biglietti scontati per i lettori di Corsedimoto

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Maverick Vinales

MotoGP, Maverick Viñales: “L’interesse Ducati mi lusinga”

tommaso marcon

MotoE: Tommaso Marcon e Lukas Tulovic al debutto con Tech3

dominique aegerter

MotoE: Dominique Aegerter operato alla spalla sinistra