2 commenti

Max75BA
9:59, 25 giugno 2021

Credo che chiudere la carriera con la nascita del proprio team in motogp, guidando una moto italiana e come compagno di squadra il fratellino sia una chiusura degnissima per il leggendario VR46, basterebbe anche solo la prima gara del campionato prossimo (se ritiene troppo faticosa una stagione intera…) non è abbastanza “romantico” chiudere nel team privato Yamaha…

    makiland
    11:56, 25 giugno 2021

    VVVAAAIII VR … VVVAAAIII !!!