MotoGP: Valentino Rossi proverà la Ferrari a Barcellona

Lo conferma Stefano Domenicali per il 20 gennaio

13 gennaio 2010 - 10:24

Stefano Domenicali, Responsabile della Gestione Sportiva Ferrari, lo ha confermato nella Conferenza Stampa a lui dedicata in occasione del Wrooom 2010 a Madonna di Campiglio. Valentino Rossi tornerà al volante di una Ferrari di Formula 1 il prossimo 20 e 21 gennaio sul circuito di Barcellona, dove non ha mai percorso un kilometro con una monoposto.

Il “Dottore” in precedenza aveva girato con la Ferrari a Fiorano, Valencia e Mugello, non sul circuito di Montmelò dove farà così il proprio “debutto” da pilota automobilista.

Per lui dovrebbe esserci a disposizione una Ferrari F2008, monoposto che ha sfiorato il titolo piloti con Felipe Massa vincendo il campionato costruttori, una vettura ancora con la configurazione aerodinamica del precedente regolamento.

Terminato il test di Barcellona con la Ferrari per Valentino Rossi ci sarà qualche giorno di riposo prima di recarsi a Sepang, dove il 4 febbraio tornerà in sella alla Yamaha M1 MotoGP.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto3, Austria: Prove 3, Celestino Vietti brilla sul bagnato

MotoGP, Maverick Vinales sulla Yamaha M1 2020

MotoGP, caso motori Yamaha: Honda e Ducati mettono il veto

MotoGP, Andrea Dovizioso GP Austria 2020

MotoGP, Andrea Dovizioso: oggi incontro Ducati-Battistella