MotoGP: Valentino Rossi “Mugello circuito incredibile”

Vuole tornare al successo al Gran Premio d'Italia

1 giugno 2010 - 2:43

Dal 2002 al 2008 Valentino Rossi era risultato imbattibile al Mugello. Sette vittorie consecutive, un vero e proprio feudo terminato soltanto nella passata stagione in una gara condizionata dal maltempo che l’ha visto concludere in terza posizione dietro Casey Stoner e Jorge Lorenzo. Saranno loro due sicuramente gli avversari di questo fine settimana per il Gran Premio d’Italia, dove il nove volte iridato vuole tornare alla vittoria anche per riprendersi la testa della classifica, distanziato di 9 punti dal compagno di squadra.

Ho trascorso i giorni dopo Le Mans per riposare la mia spalla adesso completamente recuperata, per cui sarò al meglio per il Mugello, la mia gara di casa“, spiega Valentino Rossi. “A Le Mans abbiamo avuto qualche problema pertanto lavoraremo duramente nella prima sessione di prove per esser certi di tornare al massimo del nostro potenziale.

Il Mugello è incredibile, un circuito fantastico per guidare la propria moto, non c’è nessun altro posto al mondo così con i tifosi attorno al tracciato nelle colline: quando si entra in pista per il primo giro l’atmosfera ed il sound è qualcosa di incomparabile.

Penso riusciremo ad esser competitivi questo fine settimana, io ho sempre tanta voglia di correre al Mugello e la mia speranza è quella di tornare al successo“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Fernandez Moto3

Moto3, Brno: La prima pole position di Raúl Fernández

marini ducati moto2 motogp

MotoGP: Ducati guarda anche Marini? In attesa di Dovizioso…

Moto2, Brno: Sam Lowes si conferma nelle FP3, 2° Marini