MotoGP: Valentino Rossi “Le prove della mattina un disastro”

Si aspetta una gara difficile al Motorland Aragon

18 settembre 2010 - 13:51

Come a Indianapolis anche al Motorland Aragon Valentino Rossi scatterà dalla terza fila dello schieramento con il settimo tempo. Una giornata difficile per il campionissimo di Tavullia, ma che poteva esser disastrosa ripensando alla mattinata di prove dove non è andato oltre l’undicesimo tempo a oltre 1″4 dalla vetta…

“Questa mattina è stato un disastro!“, afferma Valentino Rossi. “Nel pomeriggio siamo andati un pò meglio, ma non siamo ancora abbastanza veloci. Nel mio ultimo giro con le gomme morbide ho commesso un errore e ho perso circa mezzo secondo, altrimenti penso che sarei riuscito a ottenere il quarto tempo. Dobbiamo partire dalla terza fila per cui la partenza sarà molto importante: non dovrò commettere errori, guadagnare subito delle posizioni e cercare di tenere il passo dei primi già dal via“.

Partir bene è il primo obiettivo per la gara di domani, anticipata dal Warm Up nella mattinata dove proverà a settare al meglio la sua Yamaha YZR M1 con qualche modifica indispensabile per ridurre il gap dai primi.

Abbiamo già alcune idee, domani le proveremo nel Warm Up cercando di migliorare il nostro passo gara. Mi aspetto una gara lunga e durissima, ma cercheremo di fare del nostro meglio“, ha concluso il nove volte Campione del Mondo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp brno

MotoGP, Brno: Gli orari del 8/08, diretta Sky Sport/DAZN e differita TV8

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow: “Cambi di manubrio e di posizione in moto”