MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: la formazione tecnica nel box Petronas SRT

Valentino Rossi riceve gli onori dei vincitori della 12 Ore del Golfo. Ecco l'elenco del suo staff tecnico nel team Yamaha Petronas VR46.

14 gennaio 2021 - 12:18

Valentino Rossi ha concluso la 12 Ore del Golfo con un 4° posto assoluto, sul gradino più basso del podio nella categoria PA. Nonostante i pochi allenamenti con la Ferrari GT3 (due nel 2020 sul circuito di Misano) ha confermato, se ce ne fosse ancora bisogno, di avere la velocità nel sangue. Peccato che il penalty incassato da Alessio Salucci abbia rallentato la corsa del trio di Tavullia, ma nella seconda sessione di 6 ore i due fratelli hanno riguadagnato il tempo perduto.

Gli onori del vincitore

Dominatore assoluto dell’evento endurance in Bahrain è il team di casa 2 Seas Motorsport. La McLaren 720S GT3 era guidata dal 23enne croato Martin Kodric, dal britannico Ben Barnicoat e dal pilota locale Isa bin Abdullah Al Khalifa. Il talento naturale di Valentino Rossi non è certo passato inosservato agli organizzatori, consapevoli della cassa di risonanza del team VR46. E neppure ai vincitori: “Congratulazioni, non è stato tra i più veloci, ma ci prova, guida e gli piace davvero tutto – ha dichiarato Kodric al quotidiano 24sata -. Abbiamo parlato, si allena molto in Italia, ha fatto di tutto per arrivare in Bahrain il più pronto possibile. Beh, è ​​un ragazzo di alto livello, non si vanta… Senza il suo nome nella lista dei concorrenti, credimi, non avrebbero nemmeno saputo che fosse lui. Inoltre è stato tra i primi a congratularsi con noi per la vittoria prima di salire sul podio“.

Il nuovo staff #46

Sarà una preseason MotoGP intensa per Valentino Rossi e gli allievi dell’Academy. Cancellato il test di Sepang, occasione ideale per presentarsi con il nuovo team Petronas SRT, la prima uscita MotoGP verrà rimandata a marzo, data ancora da ufficializzare. Per il veterano inizia una breve ma intensa nuova avventura con la squadra satellite, indeterminata la durata: annuale o biennale. Il suo staff tecnico sarà formato da David Munoz (Capo tecnico), Matteo Flamigni (Telemetrista), Idalo Gavira (coach). Rinnovato il comparto dei meccanici per volere dei vertici malesi. Al fianco del Dottore troveremo Miguel Perurena, Robin Spijkers, Daniel Swyer e Martin Zabala.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marc Marquez e Alex Marquez

MotoGP, spostamenti tecnici da e verso il box di Marc Marquez

MotoGP, Pol Espargaro

MotoGP, Pol Espargarò e la convivenza con Marc Marquez

bendsneyder moto3 motogp

MotoGP: le beffe dell’ultimo giro, o addirittura degli ultimi metri