MotoGP: Valentino Rossi in sala operatoria a Firenze

Operato in seguito alla frattura della tibia della gamba destra

5 giugno 2010 - 12:19

Attorno alle 15:00 è iniziato l’intervento chirurgico alla tibia della gamba destra di Valentino Rossi, infortunatosi questa mattina (frattura scomposta ed estesa) a seguito di una violenta caduta nell’ultima sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia al Mugello.

Seguito dai familiari, amici, staff, tifosi e dagli uomini di punta del team Fiat Yamaha, Rossi è attualmente in sala operatoria presso l’Ospedale Careggi di Firenze, circa 35 km di distanza dall’Autodromo Internazionale del Mugello.

L’intervento chirurgico è coordinato dallo staff del Professor della Clinica Ortopedica di Firenze, Roberto Buzzi, e consiste nell’applicazione di un chiodo con ben 4 viti per sistemare la frattura.

Per un infortunio del genere l’ipotesi più credibile è di almeno 2 mesi di stop per recuperare al pieno della forma fisica, ovvero 6 gare fuori dalla MotoGP, dal Mugello a Laguna Seca. Andrà così, o Valentino Rossi riuscirà a stupire tutti con una guarigione-lampo?..

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Franco Morbidelli MotoGP 2020

Franco Morbidelli: “Battere Valentino Rossi non dà un gusto particolare”

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, ufficiale: Andrea Dovizioso dice addio a Ducati

lowes moto2

Moto2, Austria: ancora Lowes nelle FP3, in 23 in un secondo!