MotoGP: Valentino Rossi conosce il circuito Motorland Aragon

Insieme a lui presenti anche Dovizioso e Aoyama

9 settembre 2010 - 1:32

Un pò tutti i piloti della MotoGP non si presenteranno impreparati nel weekend del 19 settembre al Motorland Aragon. Tutti, o quasi, hanno avuto la possibilità di conoscere il nuovo tracciato di Alcaniz, tra gli ultimi in ordine di tempo Valentino Rossi ieri in pista ad una Yamaha YZF R1 Stock. Il nove volte iridato, tornato sul podio a Misano Adriatico (3° alle spalle di Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo), ha percorso qualche giro nel pomeriggio prendendo così le misure del nuovo impianto situato in Aragona. “Un circuito divertente“, ha fatto sapere Valentino, “veloce, con qualche punto tecnico e difficile“. Va detto che per il Gran Premio di Aragona i piloti di MotoGP, Moto2 e 125cc avranno un turno di prove supplementare di prove il venerdì mattina. Si sono portati comunque avanti nel lavoro anche Andrea Dovizioso e Hiroshi Aoyama, che tra martedì e mercoledì sono scesi in pista ad Alcaniz con delle Honda CBR 1000RR. Oltre a loro era presente Kev Coghlan che correrà con una FTR Moto del Monlau Competicion come wild card in Moto2. Sullo stesso tracciato il pilota scozzese ha vinto la gara del CEV Moto2 lo scorso mese di luglio, ricucendo il gap dalla leadership di campionato (attualmente è 2°).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP focus: le corse in Italia fino al Santa Monica/Misano Circuit

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò finisce ancora nel mirino degli haters

agostini mv agusta

Giacomo Agostini, giro d’onore a Misano con la MV Agusta Superveloce AGO